NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Disabili: anche loro tenuti a pagare il ticket sulle strisce blu

Disabili: anche loro tenuti a pagare il ticket sulle strisce blu

Tale obbligo va osservato anche qualora il disabile riesca a dimostrare che lì vicino lo stallo a lui riservato e contrassegnato da strisce gialle era occupato da altro disabile o da auto che non aveva titolo alcuno per occuparlo

da in Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    strisce blu

    Torna a far parlare di sé la Corte di Cassazione e stavolta lo fa con l’ennesima Sentenza destinata ancor di più a scatenare qualche polemica.

    Ci riferiamo infatti al pronunciamento che la Corte di Cassazione ha espresso con Sentenza n. 21271 del 2009 che ha stabilito che anche i disabili in possesso di regolare pass loro rilasciato sono tenuti, alla stregua di tutti gli altri automobilisti, a meno di diversa disposizione prevista dall’Ente che ne esercita il diritto, a corrispondere il biglietto per avere accesso al parcheggio regolamentato dalle strisce blu.

    Tale obbligo va osservato anche qualora il disabile riesca a dimostrare che lì vicino lo stallo a lui riservato e contrassegnato da strisce gialle era occupato da altro disabile o da auto che non aveva titolo alcuno per occuparlo.


    La Sentenza della Suprema Corte potrà anche generare, come detto in premessa, eventuali polemiche, eppure segue una logica abbastanza comprensibile; la prima, un vuoto legislativo che comprenda l’esenzione dal pagamento del biglietto di sosta sulle strisce blu da parte del disabile, l’altra spiegazione più di carattere generale, comprenderebbe il fatto, a parere degli Ermellini, che anche laddove si autorizzasse la sosta gratuita all’interno di detti stalli, il disabile non trarrebbe particolari vantaggi in fatto di maggiori opportunità di trovare altri parcheggi e dunque l’unico vantaggio sarebbe rappresentato dal fatto di non aver corrisposto il pagamento del ticket.

    274

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo auto
    PIÙ POPOLARI