Motor Show Bologna 2016

Dodge Caliber al crash-test: scarsa attenzione ai pedoni

Dodge Caliber al crash-test: scarsa attenzione ai pedoni
da in Dodge, Euroncap
Ultimo aggiornamento:

    Dodge Caliber all'Euroncap

    Sembra un SUV, ma non lo è, lo produce la Dodge e potrebbe rappresentare una buona alternativa a vetture medie del tipo di Ford Focus, per fare solo un esempio.

    Parliamo della Dodge Caliber, una vettura che cerca di farsi largo fra le europee e che presenta accorgimenti e dotazioni atte a non farla certo sfigurare con le nostre auto; tuttavia, al di là di un fatto estetico, per’altro apprezzato in modo soggettivo da ognuno, la Caliber è all’interno che mostra i suoi limiti, con un abitacolo che certo non eccelle in fatto di dotazioni e rifiniture.

    Dodge Caliber all'Euroncap
    Dodge Caliber all'Euroncap

    Molto più dotata in ordine alle motorizzazioni, la Caliber sfrutta la potenza di un robusto 1.800 cc di cilindrata VVT in grado di erogare 150 cavalli, oppure è possibile sceglierla con un affidabile 2,0 litri VVT da 156 cavalli o un turbo diesel da 2,0 litri da 140 cavalli di potenza.

    Dodge Caliber all'Euroncap

    Ciò che interessa sapere è però come la Caliber si comporta alle prove del crash test dell’Euroncap, impegnata com’è a insediare spazi al mercato del Vecchio Continente.

    Qui i risultati sono soddisfacenti, ma si rischia di rimanere delusi dall’esito delle prove se si pensa che in apparenza la Caliber sembra più robusta di quanto poi si dimostri nei fatti.

    Al punto che, dopo un impatto laterale, la vettura ottiene risultati nella media che non eccellono del tutto, anche se non si possono definire insufficienti se si pensa alle quattro stelle totalizzate, molto meglio, tuttavia, la vettura d’oltreoceano si comporta nella tutela dei bambini.

    Dove la Caliber mostra la sua scarsa attenzione è nell’impatto coi pedoni, visto che la vettura, oltre a garantirsi soltanto una stella, si mostra ancora molto carente nelle protezioni, ciò rende l’auto insicura per chi viene in contatto con la Caliber, anche a bassa andatura. Un risultato che delude, proprio per il segmento che l’auto va a ricoprire, quello medio, spesso lo stesso, dopo le city car, più utilizzato anche in città e anche solo per quest’ultimo fatto, che ci si aspettava dagli americani una maggiore attenzione agli utenti della strada…. appiedati!

    448

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DodgeEuroncap

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI