Dodge Stratus, potenza e raffinatezza coniugate insieme

dodge Stratus, una tradizione innarrestabile

da , il

    Dodge Stratus, potenza e raffinatezza coniugate insieme

    Vedremo la Dodge Stratus intorno al mese di giugno di quest’anno, quale rivisitazione in chiave moderna e aggiornata della precedente versione con lo stesso nome.

    Parliamo di una quattro porte per cinque passeggeri che godranno, in questa imponente berlina, di tutto il confort possibile e immaginabile, grazie all’ampio abitacolo di cui è dotata Stratus, con vistosi ma comodi e ben profilati sedili in pelle, climatizzatore automatico o manuale, a seconda degli allestimenti, navigatore satellitare e strumentazione dettagliata di un bel design di ispirazione classica, contorniata da profili in legno e alluminio di sicuro effetto.

    Anche nell’ambito della sicurezza la vettura è ben dotata, portandosi dietro le esperienze decennali della versione che sostituisce e usufruendo, adesso, dei moderni airbag anteriori,posteriori e laterali a tendina con cinture di sicurezza con pretensionatore. L’auto è dotata anche di valido impianto radio/CD di ultima generazione di 120 Watt di potenza a sei vie.

    Stratus si dota di propulsori importanti, un 2,4 litri a 4 cilindri capace di erogare 150 cavalli di potenza, nella versione SXT, mentre, nel più lussuoso allestimento, R/T, ritroviamo, invece, il 2,7 litri a 6 cilindri con 200 cavalli di potenza che consente alla vettura alte prestazioni e consumi limitati. Entrambe le auto si avvalgono di potenti freni a disco sulle quattro ruote con ABS per ruota e cerchi in lega di 16 pollici per il modello SXT e 17 pollici per il modello R/T.

    I prezzi partono da 17.000 euro, circa, per l’allestimento base, fino a euro 20.200 per la versione R/T, al top di gamma.