DR Motor Company, DR2 e DR3 a Termini Imerese?

DR avrebbe intenzione di acquisire lo stabilimento di Termini Imerese, che Fiat Lascerà, per poi produrre una parte delle proprie auto in Sicilia

da , il

    dr motor company dr2 dr3

    DR Motor Company potrebbe decidere di produrre DR2 e DR3 nello stabilimento di Termini Imerese che Fiat lascerà alla fine del 2011. La DR Motor Company ha comunicato la propria intenzione al Ministero dello Sviluppo Economico. Al momento sono sette le offerte presentate per lo stabilimento siciliano, fra cui quelle note della nuova De Tomaso Spa e della Cape Rev. L’offerta della Casa automobilistica molisana è l’ottava, ma l’unica che vorrebbe acquisire Termini Imerese. Questo per farne il secondo polo produttivo italiano insieme a quello di Macchia d’Isernia che verrebbe mantenuto.

    Il piano della DR Motor Company sarebbe di produrre nello stabilimento palermitano quattro modelli: DR2, DR3, il restyling della DR5 e la berlina DR4, mentre a Macchia d’Isernia si produrrebbero la DR1 e DR5, oltre alla supersportiva che hanno in mente da tempo. Un passo importante dopo i successi di vendita ottenuti fin qui, che anticiperà l’attacco ai mercati esteri di Germania, Francia, Spagna e Est Europa. Per questo è importante aumentare la produzione, che attualmente è di 10.000 vetture prodotte in Molise.

    Il piano della DR Motor Company prevede per Termini Imerese una capacità di 60.000 auto all’anno. A cambiare sarebbe anche il processo produttivo che attualmente si limita all’assemblaggio di componentistica Chery proveniente dalla Cina. DR vorrebbe mantenere il processo industriale Fiat, eseguendo in Sicilia varie fasi realizzative con l’obiettivo di confermare il numero di lavoratori occupati.