Dr1 elettrica, Dr3 e Citywagon al Motor Show di Bologna

La Dr ha presentato al Motor Show di Bologna tre nuove vetture: la Dr1 elettrica, la Citywagon e la Dr3

da , il

    Dr1 elettrica motor show bologna

    La Dr ha portato le sue ultime nate al Motor Show di Bologna. L’anteprima della marca ha visto la benevola accoglienza di tanti addetti ai lavori. La casa d’auto ha mostrato la piccola Dr1 elettrica, poi la Citywagon: si tratta della versione familiare sempre della piccola Dr1. Infine, l’altra presentazione è stata la Dr3, che illustra l’interpretazione della prima vettura di casa Dr per quello che riguarda il segmento B del mercato. Una vettura che sarà equipaggiata con motori da 1.3 cc Ecopower, da 83 cavalli, bi-fuel. In aggiunta, ci sarà il motore da 1.5 cc Ecopower da 109 cavalli.

    La casa madre dichiara dei consumi medi, rispettivamente, di 5,5 litri per 100 km e di 6,3 litri per 100 km. La emissioni di CO2 sono di 130 gr/km e di 151 gr/km, con un propulsore che rispetta la normativa Euro 5. Le prestazioni sono di tutti rispetto, in quanto fanno segnare una velocità massima di 156 km/h e di 160 km/h.

    Dal punto di vista del corpo vettura, bisogna sottolineare il fatto che la qualità è soddisfacente ed il cliente non trova nessuna sorpresa negativa. Il listino prezzi non è stato ancora ufficializzato, ma si parla di una spesa intorno agli 11.000 euro. Come dicevamo all’inizio, è stata presentata anche una versione familiare della Dr1, una piccola versione wagon.

    Ciò che è importante, è che il bagagliaio è abbastanza capiente, cosa che la rende appetibile alla clientela. La cosa molto interessante è la presentazione di un’auto elettrica, sempre la Dr1, che possiede un motore da 54 cavalli ed un’autonomia di 150 km. La commercializzazione comincerà col nuovo anno e sarà, come al solito, una strategia del tutto originale, come la presenza nei supermercati.