NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

E’ la Volvo S80 Auto dell’Anno 2007, per Automundo

E’ la Volvo S80 Auto dell’Anno 2007, per Automundo
da in Auto 2007, Berline, Volvo, Volvo S80
Ultimo aggiornamento:

    La rivista in lingua spagnola, Automundo, ha insignito del titolo di Auto dell’Anno 2007, la Volvo S80, ciò in concomitanza dell’ingresso nel mercato statunitense della gradevole berlina svedese.

    A spingere Automundo nella scelta di questa berlina, una serie di fattori che tengono conto del moderno design e della dotazione di propulsori della ammiraglia svedese, qualità che si esplicano, per quanto riguarda le forme della vettura, in una dinamicità di linee e di armonia di stile. Per quanto riguarda la meccanica, il riconoscimento va alla potenza e all’affidabilità del potente 8 cilindri e alle prestazioni di cui è la versatile nordeuropea.

    Al punto che, secondo Automundo, la Volvo deve, nonostante qualche incertezza del passato, considerarsi, a pieno titolo, elemento trainante di tutta l’industria automobilistica mondiale nella costruzione di ammiraglie del calibro di S80. La vettura, che è andata nel circuito commerciale dal dicembre scorso, è caratterizzata anche da prezzi competitivi, che partono da 55.000 euro fino a giungere, al top di gamma, a poco oltre i 67.000 euro.

    Sicuramente prezzi non per tutte le tasche, ma giustificati anche, da una lunga lista di accessori, i più importanti, facenti parte della normale dotazione di sicurezza della vettura e che sottolineano, ancora una volta, il ruolo leader della marca e l’attenzione della stessa in questo importante ambito. Ricordiamo, infatti, che la S80 monta il SIPS, un sistema di protezione per gli occupanti dagli urti laterali che potrebbero verificarsi alla vettura, che come tutte le auto, ha l’anello debole, proprio nelle collisioni laterali, che si aggiunge al sistema globale protettivo dell’auto, ovvero una sorta di sistemi la cui sinergia trasforma l’abitacolo della S80 in una vera e propria cellula di sicurezza, quasi inviolabile. Il nuovo ABS di ultima generazione, il Blis-Volvo, ovvero il sistema radar con intercettazione continua dei punti ciechi dell’auto, preziosissimo elemento che aiuta durante la marcia e in particolare nei sorpassi, cui si aggiunge il segnale sonoro per la mancata osservazione delle distanze di sicurezza e il controllo elettronico della velocità da tenersi rispetto alla vettura che ci precede e che completano la ricchissima e sofisticata dotazione di sicurezza della S80, celebrando la continua attenzione che Volvo ha saputo sempre dedicare a questo importantissimo capitolo della guida.

    Per il resto, c’è grande apprezzamento della rivista riguardo alla meccanica, ricordando che la S80 ha propulsori da 6 cilindri in linea con cilindrata da 3,2 litri con 235 cavalli di potenza e cambio a 6 marce automatico Geartronic. E’ inoltre disponibile una versione a trazione permanente inseribile. A queste motorizzazioni si aggiunge un potente propulsore di 4,4 litri a 8 cilindri da 315 cavalli a basso consumo e basso impatto ambientale, per una berlina spaziosa e di notevoli dimensioni, quasi 5 metri di lunghezza e quasi 1.600 chilogrammi di peso caratterizzata, all’interno, da una dotazione di serie, anche nell’ambito dell’intrattenimento, che privilegia quanto mai il confort, ai massimi livelli, elargendo piacere di guida e viaggi unici sempre, nella massima sicurezza.

    507

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2007BerlineVolvoVolvo S80
    PIÙ POPOLARI