Ecco la nuova Fiat Campagnola italo-spagnola

Ecco la nuova Fiat Campagnola italo-spagnola
da in Auto nuove, Fiat Campagnola, Fuoristrada e SUV, Giugiaro
Ultimo aggiornamento:

    Fiat, tramite la sua controllata Iveco, Italdesign di Giorgietto Giugiaro e la spagnola Santana Motors, tutti insieme…. Appassionatamente! per costruire la nuova Campagnola, remake della storica vettura della Casa torinese comparsa sul finire del secondo conflitto mondiale.

    Come è logico che sia, la vettura sarà contraddistinta da un’estrema robustezza e adatta per terreni impossibili e sfribrantissimi utilizzi estremi, per questo per il suo primo impiego sarà destinata a Carabinieri, Polizia, Guardie Forestali, Vigili del Fuoco e Protezione Civile, ciò, però, non significa che non ne verrà prodotta una versione civile che, invece, ben si adatta a coloro che per lavoro cercano un’auto con le caratteristiche di questa versatile Campagnola.

    La vedremo entro febbraio/marzo dell’anno prossimo e immediatamente dopo verrà commercializzata in almeno 5/6.000 esemplari, tutti provenienti da appositi stabilimenti spagnoli.

    La Campagnola sarà lunga poco più di 4 metri e mezzo, monterà un propulsore da 2,8 litri, common rail, in grado di erogare 125 cavalli di potenza, di derivazione Iveco, mentre la vettura deriva dalla Land Rover PS 10 Anibal, costruita con Santana Motors, mentre il design è del “nostro” Giorgietto Giugiaro.

    Il successo di questa vettura sarà data dall’esperienza in ambito motoristico di tutte le Case coinvolte nella creazione di questa Campagnola e dal fatto che, da troppo tempo ormai, questa nicchia di mercato era rimasta vacante e mai colmata da altri fuoristrada con caratteristiche più o meno vicine alla futura Campagnola.

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFiat CampagnolaFuoristrada e SUVGiugiaro
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI