Ecoca Ltd: low cost da 1.500 euro

Ecoca Ltd: low cost da 1.500 euro

La nuova Ecoca Ltd sarà commercializzata in India, dove si troverà a competere con la Tata Nano, campionessa delle vendite

da in Auto Economiche, Auto nuove, City car, Tata Nano, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Ecoca Ltd

    Cercate un auto davvero low cost? La nuova Ecoca Ltd è quello che fa per voi. Sempre che non le chiediate grandi prestazioni o tecnologia di lusso.

    Se la volete acquistare i patti saranno chiari sin dall’inizio, prendere o lasciare. Certo, in questo periodo di crisi e di risparmio forzato è una gran bella idea. A produrla la Ecoca Ltd, società britannica quasi sconosciuta. La vetturina sarà commercializzata in India, dove il mercato è più ricettivo per questo tipo di auto e si troverà a sfidare la Tata Nano, low cost cittadina amatissima nel paese delle vacche sacre. Il prezzo sarà l’arma con cui Ecoca mirerà a detronizzarla dalla sua egemonia: 1.500 euro, pari a 2.200 dollari. In tutto sono ben 500 dollari in meno della Nano, e un terzo del prezzo complessivo non è poco anche se sembra una cifra irrisoria. A ben vedere la Nano sarà marcata da più concorrenti, tra cui la nuova Renault Bajaj Ulc, vista di recente.

    Sarà un auto leggerissima e spartana, condizioni necessarie visto il minuscolo propulsore che le darà vita, di soli 340 cc.

    Il cambio sarà automatico e i cavalli si potranno contare sulle dita delle mani. Sarà il peso a salvarla, solo 330 chili a secco, grazie a una carrozzeria interamente in plastica. Per cui la velocità massima dovrebbe sfiorare i 70 Km/h, il minimo accettabile, acnhe per una city car. I consumi saranno bassissimi, attesi per 3,5 litri ogni 100 chilometri. Secondo le prime indiscrezioni, la Ecoca Ltd potrà trasportare solo 2 passeggeri e sarà dotata di tettuccio apribile.

    La Tata Nano tremerà davanti alla nuova proposta Ecoca, ma solo un po’. Dopotutto dalla sua ha un motore più potente (si fa per dire) da 624 cc e dotazioni tecnologiche leggermente più sofisticate. Tuttavia, manca ancora qualche tempo prima del lancio ufficiale e restiamo ancora in attesa di sapere chi sarà il partner prescelto per la produzione in serie.

    360

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EconomicheAuto nuoveCity carTata NanoUtilitarie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI