Etanolo e Biodiesel, il rovescio della medaglia

Etanolo e Biodiesel, il rovescio della medaglia

Un problema successivo alla soluzione che sembrava a portata di mano

da in Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Etanolo

    Un preoccupante rovescio della medaglia sembra mettere in serio dubbio persino le ultime acquisizioni scientifiche nell’ambito dei carburanti alternativi.

    Secondo un rapporto americano, infatti, qualora si incentivassero l’uso di etanolo e biodisel, con lo stesso criterio applicato a suo tempo col greggio, il disastro ambientale potrebbe essere lì, lì da venire e, in effetti, il trend di crescita di questi carburanti alternativi ha visto, in un solo quinquennio, una curva di aumento che ha raddoppiato la produzione di etanolo, mentre è addirittura quadruplicata quella di biodiesel.

    L’allarme consegue al fatto che laddove questi biocarburanti si sono sviluppati a dismisura, pensiamo al Brasile e ai tanti Paesi dell’Asia, le coltivazioni che si sono succedute e man mano espanse, l’hanno fatto a totale detrimento delle foreste tropicali, con conseguente squilibrio ambientale, inquinamento da fertilizzanti riservati alle biocolture e, infine, depauperamento delle falde acquifere.

    Risultato, o i Governi mondiali affrontano l’ennesimo problema che sta presentandosi alla loro attenzione, con tutta l’importanza che riveste, o si tratterà di scegliere soltanto il mezzo per accelerare la fine del nostro ecosistema.

    212

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI