Ferrari 458 Italia biturbo by Heffner Performance

La Ferrari 458 Italia biturbo by Heffner Performance è la versione elaborata della supercar italiana, portata a 820 cv grazie all'uso di due turbocompressori

da , il

    Ferrari 458 Italia biturbo by Heffner Performance

    Il tuner Heffner Performance ha svelato la sua versione elaborata della Ferrari 458 Italia, una delle supercar più apprezzate del momento. Mentre la casa costruttrice italiana si appresta a presentare la versione spider al Salone di Francoforte 2011, Heffner ha deciso di mettere le proprie mani sul motore dell’auto sportiva aggiungendo il suo classico doppio turbocompressore. Heffner Performance è una delle società di tuning più esperte proprio nell’uso dei motori biturbo ed il risultato ottenuto con la Ferrari 458 Italia non è inferiore alle attese.

    Partiamo subito dalla ciccia, cioè dal motore elaborato. Grazie all’intervento di Heffner il propulsore della Ferrari 458 Italia è stato portato alla potenza di 820 cv, quasi 260 in più rispetto alla versione di serie. In pratica la sola applicazione di questi due turbo ha aggiunto alla Ferrari la potenza di una hot hatch. Non male.

    Il tuner ha spiegato che nell’elaborare questa supercar hanno pensato di riportare in vita un po’ del fascino della mitica Ferrari F40, aggiungendo un tocco di tecnologia moderna ispirata alle auto da Formula 1. La 458 Italia da 820 cv è il frutto di questo abbinamento all’insegna della potenza e delle prestazioni.

    Per quanto riguarda il look dell’auto, Heffner Performance non ha applicato modifiche al già perfetto design della Ferrari 458 Italia. In questo modo quando vi troverete al semaforo nessuno saprà quale mostruosa furia avrete a disposizione sotto il vostro piede destro.