Ferrari 458: presto una versione aperta

Ferrari 458: presto una versione aperta

D’altronde un certo stacco rispetto alla versione chiusa, la Ferrari 458 che, come si sa, giungerà in concessionaria entro il prossimo mese di gennaio, è dovuto, non foss’altro per creare attesa, quella che farà anelare con forza il modello aperto

da in Anteprima auto, Auto 2011, Auto sportive, Ferrari, Salone di Francoforte 2015
Ultimo aggiornamento:

    Eccola qua la Ferrari 458 Spider, derivata dalla versione berlina ed in effetti non poteva mancare l’appuntamento con le versioni convertibili e per un modello tanto prestigioso come la 458 del Cavallino, vi si sarebbe già provveduto.

    A sostenerlo è un uomo di punta del marchio modenese, Luca Cordero di Montezemolo che ha assicurato che la Ferrari 458 Spider è già realtà e giungerà sul mercato nei prossimi anni, chissà, addirittura entro il prossimo 2011 .

    D’altronde un certo stacco rispetto alla versione chiusa, la Ferrari 458 che, come si sa, giungerà in concessionaria entro il prossimo mese di gennaio, è dovuto, non foss’altro per creare attesa, quella che farà anelare con forza il modello aperto.

    Intanto diciamo che al Salone di Francoforte 2009, appena conclusosi, la Ferrari 458, logica prosecuzione della F430, ha spopolato in fatto di consensi, anche per via non solo del bellissimo design, ma per la meccanica, se si ricorda che la sportiva italiana riceve un motore di ben 4,5 litri di cilindrata a 8 cilindri e 570 cavalli di potenza abbinato ad un cambio a doppia frizione; con il propulsore la vettura è in grado di accelerare da 0 a 100 orari in meno di tre secondi e mezzo facendo raggiungere all’auto una velocità massima di 325 km/h.

    il tutto per poco meno di 200 mila euro….

    Si poteva pensare che dalla berlina non sarebbe derivata prima o poi anche una versione aperta?

    262

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2011Auto sportiveFerrariSalone di Francoforte 2015
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI