NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Ferrari 488 GTB, il tuning di Misha Design in stile FXX K [FOTO]

Ferrari 488 GTB, il tuning di Misha Design in stile FXX K [FOTO]

Sulle orme di quanto fattocon la 458 Italia, lo specialista modifica le linee della carrozzeria con il body kit in 20 esemplari appena

da in Auto 2017, Auto nuove, Ferrari, Ferrari 488 GTB, Supercar, Tuning

    Regala un’altra interpretazione convincente Misha Design. Dopo la 458 Italia, tocca alla sua erede, a Ferrari 488 GTB, guadagnarsi il body-kit estremo che per certi particolari la avvicina alla Ferrari FXX K. Diverse soluzioni aerodinamiche possibili, più o meno esagerate, accomunate da un riuscito mix di ali, diffusore, appendici supplementari, tutto ovviamente realizzato in fibra di carbonio. Non sarà un tuning per tutti, poiché Misha Design limiterà la produzione a 20 esemplari appena, per rendere ancor più unica la proposta.

    La radiografia degli interventi parte dall’avantreno, dove la fascia del muso viene radicalmente modificata: nuovo splitter molto ampio, generatori di vortive raccordati con i profili che scendono dal musetto, feritoie davanti alle ruote per gestire i flussi verso la fiancata, sono i principali interventi che si accompagnano a uno sfogo d’aria sul cofano, in posiziokne centrale, per gestire l’aria incanalata centralmente. Basterebbero questi interventi per averne a sufficienza.

    Invece, proseguendo lungo la fiancata, ecco i particolari in fibra di carbonio a vista sulle prese dinamiche del motore, il nuovo gruppo di minigonne a lama con deviatori di flusso davanti alle ruote. La versione con il body-kit più estremo, composto dall’ala posteriore fissa e supporti ancorati ai passaruota, sarà più larga della 488 GTB di ben 8 centimetri.

    Ferrari 458 Misha Design, imita la FXX K

    In conseguenza di ciò, ecco le carreggiate anteriori restare fedeli alla 488 GTB di serie sulla versione con body-kit standard, diversa anche nel trattamento del fondo davanti alle ruote. Uguale variazione si registra al posteriore. Se il diffusore è comune alle due interpretazioni, con canali differenti, scivolo molto più esteso verso l’alto, una nuova fascia centrale sopra gli scarichi e un complesso costituito da due supporti verticali in tinta con la carrozzeria, cambia la lavorazione dell’area esterna, con o senza profili verticali. Entrambe le 488 GTB Misha Design, invece, avranno uno spoiler integrato, che rimpiazza l’elemento soffiato di serie.

    342

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2017Auto nuoveFerrariFerrari 488 GTBSupercarTuning
    PIÙ POPOLARI