Ferrari California T con verniciatura ad arte [FOTO e VIDEO]

Si può verniciare in tanti modi una Ferrari California T

da , il

    Ferrari dipinta ad arte

    Quando si parla di forme che esprimono velocità anche da fermo, in molti potrebbero pensare a poesia inutile, invece Fabian Oefner è riuscito perfettamente a dimostrare il concetto con una Ferrari California T.

    La magia delle granturismo di Maranello non sta solo nella tecnica sopraffina, ma anche nelle forme mozzafiato e, il più delle volte, perfette. Disegnare una linea in un modo piuttosto che un altro, ha delle conseguenze, eccome. Il culmine dello stile si raggiunge quando un’auto riesce a esprimersi anche ferma su un piedistallo, come le opere d’arte. L’artista svizzero ha voluto dare una spiegazione pratica di questo perenne senso di movimento.

    | LEGGI ANCHE: FERRARI CALIFORNIA T, TORNA IL TURBO |

    Per farlo ha dapprima visitato la fabbrica a Maranello, dove nasce la California T, poi ha pensato di utilizzare delle vernici UV, luminescenti, lasciando che fosse l’aria a dipingere e modellare l’auto. E’ ricorso a una galleria del vento, all’interno della quale i flussi d’aria investivano l’auto a 240 km/h, ma diversamente dai soliti “test” aerodinamici, si è ricreato l’ambiente proprio dell’artista. Oefner ha lasciato che i colori – spruzzati singolarmente – si mescolassero tra loro e seguissero le forme della California T senza altra logica che non quella imposta dalle linee della coupé-cabrio di Maranello.

    | FERRARI F60 AMERICA, IL CAVALLINO FESTEGGIA I 60 ANNI NEGLI USA |

    Il risultato è affascinante, perché consente di osservare i punti di maggior pressione dell’aria, sul cofano motore, e il modo di correre sulla carrozzeria, fino alla coda. Ha messo in pratica quello che era possibile solo immaginare, Fabian Oefner, facendo risaltare il percorso dell’aria che lambisce la carrozzeria.

    Fabiano Polimeni