Ferrari Dino: solo ipotesi

da , il

    L'ipotetica Baby Ferrari Dino

    Anche questo un nome storico, Ferrari Dino che negli anni sessanta caratterizzerò un?auto il cui nome era stato scelto in memoria del figlio dell?ingegner Enzo, morto, prematuramente.

    Adesso si riparla di Dino Ferrari, ma intendendo una sorta di piccola del Cavallino che potrebbe posizionarsi subito dietro la F430, caratterizzando una gamma di scelta di vetture di Maranello più ampia dell?attuale. Ma alla Ferrari negano tutto, già i giochi sono fatti in azienda e le richieste sono di gran lunga superiori a quanto la Casa automobilistica riesce a soddisfare e, dunque, Montezemolo in testa, si irrigidisce e afferma che non ci sarà nessuna Dino.

    Sarà, ma intanto c?è chi immagina proprio questa vettura, con motore a sei cilindri e con un prezzo d?entrata di 100.000 euro che potrebbe utilizzare una piattaforma comune con la Maserati Gran Turismo e con la GT Cabriolet, a questo punto è chiara la differenza fra le due auto, la Maserati si avvarrebbe di una capote in tela, la Ferrari Dino invece di un elegante hard top.

    Entrerà mai nel vivo tale produzione? Chi può dirlo, non ci resta che aspettare lo sviluppo degli eventi.