Ferrari F16X SUV: rendering del prossimo crossover di Maranello [FOTO]

Un appassionato ha immaginato la nuova Ferrari F16X SUV, quello che secondo lui sarebbe il prossimo crossover della casa del Cavallino.

da , il

    Ferrari F16X SUV: rendering del prossimo crossover di Maranello [FOTO]

    Ora basta. Il tabù del SUV Ferrari è stato ufficialmente sdoganato da Sergio Marchionne in persona, come abbiamo anticipato nel relativo articolo qualche settimana fa. Quindi, trovandoci a parlare di rendering di un crossover del Cavallino Rampante, non dobbiamo più commentare con frasi tipo “non arriverà mai” o “frutto puramente della fantasia di un appassionato”. Nello specifico LACO Design, celebre designer di interpretazioni stilistiche automobilistiche, ha realizzato quella che lui ha chiamato la nuova Ferrari F16X. Un SUV di dimensioni importanti, che però rimane marcatamente sportivo nella sua impostazione, proprio come annunciato da Marchionne. Il presidente Ferrari ha, infatti, detto che un crossover di Maranello potrebbe arrivare in futuro, ma a patto che rispetti pienamente il DNA della Casa.

    E questo cosa implica? Sicuramente non si tratterebbe di una sport utility tipo la Porsche Cayenne, che seppur sportiva è decisamente più alta e massiccia di un’auto normale. Al contrario, una sport utility Ferrari sarebbe bassa e filante, nonostante un’altezza da terra maggiore rispetto alle tipiche supercar del Cavallino. Ed è così che ci si immagina subito un design derivato da quello della Ferrari GTC4Lusso, con due sportelli in più e con una maggiore altezza da terra.

    LACO Design ha persino inventato il termine FUV – Ferrari Utility Vehicle - per descrivere questa nuova tipologia di vettura, a sottolineare ancora di più il fatto che sia unica nel suo genere. Rispetto alle normali Ferrari anche le ruote sono di dimensioni maggiori, mentre sono immancabili due scivoli argentati su entrambi i paraurti, per proteggere la vernice da piccoli urti o anche solo come vezzo estetico. Viste le nuove proporzioni esterne, il SUV italiano potrebbe di diritto diventare la Ferrari più spaziosa e versatile di sempre, rendendo onore alla definizione di Utility Vehicle.

    Ultimo punto da considerare: il motore? Sotto al cofano della Ferrari F16X SUV potrebbe trovare spazio il 3.9 litri otto cilindri a V impiegato sulla Ferrari 488 GTB, un’unità capace di 670 CV (492 kW) a 8000 giri/min e 760 Nm a 3000 giri/min di coppia massima. Non possiamo escludere anche la presenza di una propulsione ibrida, con motore termico ed eventuali motori elettrici montati direttamente sull’asse di pertinenza.