Ferrari F450: i primi avvistamenti del nuovo modello

sviluppo avanzato per la F450, l'auto che raccoglierà l'eredità della Ferrari F430

da , il

    Ferrari F450: i primi avvistamenti del nuovo modello

    Sono iniziate le prime furtive uscite della Ferrari F450, nome provvisorio del modello che sostituirà a breve la F430. Già da qualche tempo è noto che gli uomini di Maranello sono al lavoro sul progetto denominato F142, il cui frutto sarà appunto l’erede della berlinetta e il nuovo modello d’accesso alla gamma Ferrari.

    Il debutto della F450 è previsto nel prossimo mese di ottobre, in occasione del salone dell’auto di Francoforte. Facendo la summa delle indiscrezioni e delle ipotesi più autorevoli, ci aspetta un modello totalmente nuovo, con un telaio riprogettato da cima a fondo. Come molti ricorderanno la F430 nacque dallo sviluppo della 360 Modena, presentata nel 1999, e con la quale continuò a condividere numerosi componenti meccanici e strutturali.

    Nella costruzione della nuova Rossa, particolare cura verrà posta all’utilizzo di materiali ecologici e alla riduzione dei pesi del corpo vettura, rispolverando i criteri di base del concept Millechili presentato nel 2007.

    Sul comparto motoristico non è stata diffusa ancora nessuna notizia ufficiale. Le previsioni insistono sulla realizzazione di un inedito V8 da 4.5 litri da 500 cavalli. Con molta probabilità il nuovo propulsore sarà un aspirato, ma non stupirebbe una eventuale soluzione sovralimentata.

    La trasmissione dovrebbe essere mutuata dalla recente Ferrari California, la raffinata architettura a doppia frizione ma rivisitata in chiave meno spinta.

    La commercializzazione della nuova Ferrari F450, ovviamente se verrà mantenuto questo nome, avverrà dopo la fine del salone di Francoforte o al massimo nei primi mesi del prossimo anno.

    Foto tratte da www.motorauthority.com