Ferrari, fatturato in aumento

Ferrari, fatturato in aumento

Ferrari mette a segno un altro successo

da in Mercato Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Ferrari fatturato

    Anche se attanagliato dalla crisi, il mercato auto sforna ogni tanto esempi di vitalità e successo. Questa volta parliamo della Ferrari, la mitica casa di Maranello. Il secondo trimestre del 2010 si è chiuso in bellezza, con ben 488 milioni di euro di fatturato. Per le casse del cavallino questo risultato rappresenta un significativo 8,6% in più rispetto alle stesso periodo del 2009.

    La cosiddetta crisi, per Ferrari sembra bella che finita.
    Le determinanti di questo successo sono le tre vetture più amate dal pubblico, la Ferrari California, la Ferrari 458 Italia, e la Ferrari 599 GTO.

    Il bene di lusso è l’ultimo a soffrire la morsa della crisi, semplicemente perché il suo target non risente di pochi spiccioli di guadagno mancato.

    Questo secondo semestre 2010, inoltre, è pieno di grandi riscatti.

    Il gruppo formato da Hyundai e Kia gode di una popolarità sempre più grande in Cina, la Fiat continua a mietere successi in Sudamerica, Bmw totalizza il 13% delle vendite in più e Skoda batte un record di vendite storico.

    Tornando a Ferrari, nei primi sei mesi dell’anno la casa delle rosse ha immatricolato circa 3.200 esemplari, equivalenti al 2% in più e a un flusso di cassa in entrata pari a 124 milioni di euro.
    Il mercato più vivace?
    Quello cinese – tanto per cambiare – dove si è registrato un aumento delle vendite pari al 20%, con fatturato in crescita continua.

    283

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mercato AutoMondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI