Ferrari: l’impegno per la produzione di auto ecologiche

Ferrari: l’impegno per la produzione di auto ecologiche

E, a proposito di rispetto dell’ambiente, occorre anche ricordare che ultimamente da parte di Ferrari sono stati portati avanti programmi volti ad aumentare le aree verdi

da in Blocco traffico, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Stabilimenti Ferrari

    La riduzione dell’emissione di Co2 è l’obiettivo che si sono prefissi tutti i costruttori di automobili, dalle più grandi alla più piccola utilitaria e a queste norme antinquinamento non si vuol sottrarre di certo la Ferrari.

    Infatti, la Casa di Maranello mira ad abbattere di almeno il 30% le emissioni inquinanti entro l’anno in corso. Ma non è l’unica risposta di Ferrari l’attuale rivolta al rispetto dell’ambiente, l’altra è quella prevista per il prossimo anno che vedrà la grande industria italiana affrancata dalla rete elettrica con grande risparmio di risorse, da un lato, e, ancora una volta grande attenzione per l’ambiente.

    Per far ciò, il marchio del Cavallino istallerà nelle sue aziende pannelli solari fotovoltaici che consentirà all’azienda un risparmio di energia elettrica pari a più di 210 mila KWh all’anno. A realizzare tale impianto l’italiana EnerRay.


    A tale opera si aggiungerà un impianto di rigenerazione da rendere operativo nel corso del 2009 che affrancherà in toto l’esigenza di energia elettrica ricavata da fonti tradizionali da parte della Ferrari.

    E, a proposito di rispetto dell’ambiente, occorre anche ricordare che ultimamente da parte di Ferrari sono stati portati avanti programmi volti ad aumentare le aree verdi, sia interne che esterne i propri reparti produttivi, si pensi infatti ai 165 mila metri quadrati a verde di proprietà della Ferrari e agli oltre 200 alberi che sono stati piantati dall’ottobre 2008 a tutt’oggi.

    Ecco come si “sposa” al meglio l’auto con l’ambiente!

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Blocco trafficoMondo auto

    Salone di Ginevra 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI