Motor Show Bologna 2016

Ferrari: l’erede della Enzo?

Ferrari: l’erede della Enzo?

speculazione: erede della Ferrari Enzo?

da in Auto nuove, Auto sportive, Bugatti Veyron, Coupè, Ferrari, ferrari-enzo, ferrari-fxx, Lamborghini Murcielago, Porsche 997
Ultimo aggiornamento:

    allaguida.it - erede della Ferrari Enzo - Ferrari f60 - ferrari f70

    L’autorevole magazine tedesco Auto Bild pubblica in copertina un’elaborazione di quella che potrebbe essere una visione (il condizionale è d’obbligo) della macchina che sostituirebbe la Ferrari Enzo tra qualche anno.

    Attualmente sono possibili solo supposizioni (al di là dell’immagine che vi proponiamo, altamente improbabile). Si dice che il design della nuova macchina (ovviamente affidato a Pininfarina) sia completo. Si dice che anche la configurazione meccanica sia già stata definita: cambio meccanico ad azionamento sequenziale, motore 12 cilindri, aspirato, cilindrata oltre i 6 litri e una potenza semplicemente spaventosa: oltre 800 Cv (con ogni probabilità, il progetto Ferrari FXX è servito proprio allo sviluppo del propulsore). Un interrogativo in più lo aggiungiamo noi e lo dedichiamo a una componente cruciale: la trasmissione. Ebbene, considerato che Ferrari sta sviluppando la trazione integrale (esistono in circolazione numerosi muletti della 612 Scaglietti dotati inequivocabilmente di quattro ruote motrici), potremmo assistere alla nascita di una super Ferrari con trazione sulle quattro ruote.

    I tempi, del resto, sono maturi (a prescindere che una simile Ferrari non si sia mai vista in listino): Bugatti Veyron, Porsche 997 Turbo e Lamborghini Murcielago già la utilizzano.

    Del resto, ci si potrebbe aspettare proprio un simile scenario in ragione della forsennata rincorsa degli ultimi tempi verso livelli di potenza e prestazioni ai limiti dell’assurdo: sono molte, infatti, in giro per il mondo, le auto che “vantano” 1.000 o più Cv o una velocità prossima (se non superiore) ai 400 orari: Bugatti Veyron, la futura Pagani Zonda, la Bristol Fighter SCR, l’improbabile Melling Hellcat, la TVR Cerbera Speed 12, la Porsche 997 Mission 400 e molte altre.

    Per una casa come Ferrari, questo genere di traguardi è sicuramente alla portata e, tutto sommato, anche obbligatorio, per un puro discorso di competitività commerciale.

    391

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveAuto sportiveBugatti VeyronCoupèFerrariferrari-enzoferrari-fxxLamborghini MurcielagoPorsche 997

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI