Ferrari Scaglietti by Imola Racing: anteprima

da , il

    Ferrari Scaglietti by Imola Racing

    La Ferrari ha il suo tuner d’eccezione che, a dispetto del nome, non è per nulla italiano, quanto tedesco invece, si chiama Imola Racing e deve il proprio clamore oltre che all’indubbia maestria concentrata nell’elaborazione delle auto, al fatto che queste auto sono nientemeno che quelle contrassegnate dal marchio della Casa del Cavallino.

    Nel caso della Ferrari Scaglietti 612, ad esempio, che risulta l’ultima in ordine di tempo, operazione d’elaborazione più riuscita, i preparatori sono all’opera per creare un’auto elaborata più grande e spaziosa di quella dalla quale deriva e con un potenziamento del motore che oggi viene portato a ben 657 cavalli di potenza.

    L’impatto estetico è piacevole, la vettura appare moderatamente slabbrata, con nuovi spoiler posteriore e terminale di scarico inox molto appariscente, oltre al fatto che cerchi in lega leggera e relative coperture sono sicuramente maggiorati. D’effetto anche gli interni dove la sportività non giunge a compromessi con l’eleganza, si guardi al dispiego di Alcantara e all’alluminio che conferisce un ottimo effetto visivo.

    Per il resto occorrerà aspettare la presentazione ufficiale di questa vettura ed in quella sede apprendere ulteriori dettagli di questa sportiva d’eccezione.