Ferrari Scaglietti: un esemplare per l’Abruzzo

una particolarissima Ferrari F430 Scaglietti verrà battuta all’asta ed il ricavato destinato alla popolazione rimasta vittima del sisma lo scorso mese di aprile per partecipare in parte alla ricostruzione di qualche sito individuato in sede di programmazione della ricostruzione

da , il

    Ferrari Scaglietti per l?Abruzzo

    Pensare ad una Ferrari per i terremotati d?Abruzzo sembrava per lo più una provocazione, pensare che si potesse utilizzare una Ferrari F430 Scaglietti destinata ai senzatetto sembrava oltremodo banale ed invece?.

    Invece una particolarissima Ferrari F430 Scaglietti verrà battuta all?asta ed il ricavato destinato alla popolazione rimasta vittima del sisma lo scorso mese di aprile per partecipare in parte alla ricostruzione di qualche sito individuato in sede di programmazione della ricostruzione.

    Ma la particolare iniziativa non manca di un aspetto particolare, ovvero, ci si trova di fronte ad un prodotto ancora in fase di ultimazione tant?è che l?aggiudicatario della particolare supercar sarà invitato a Maranello laddove verrà completato il montaggio, secondo le linee tracciate dal futuro possessore di quest?autro e relativo collaudo.

    La Ferrari F430 Scaglietti monterà un motore a 8 cilindri e verrà prevista con una dotazione di serie quanto mai completa e secondo le istanze espresse dal futuro acquirente.