Fiat 500 cabrio, ci mancava anche questa!

Fiat 500 cabrio, ci mancava anche questa!
da in Cabrio e spider, Concept Car, Fiat, Fiat 500, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Fiat 500 CABRIO

    Quando si cominciò a parlare della nuova Fiat 500, abile remake della mitica 500 dagli anni 60 in poi, qualcuno faceva osservare che la celebre utilitaria, pur se riveduta e corretta e in chiave quanto mai moderna, mancava di uno degli elementi che forse partecipò, più di tutti, al suo successo.

    Perché, se è vero che la 500, presentata per la prima volta ben 50 anni fa, dopo un periodo di letargo e un’affermazione quanto mai incerta, ebbe nel tempo il suo maggior alleato, lanciandosi nel firmamento della motorizzazione di massa e minando anche i trionfi della 600, rispetto a quest’ultima, ebbe sempre una marcia in più, per nulla trascurabile, aveva il tettuccio apribile. E quando gli italiani del tempo, che provenivano dalla Lambretta, parevano soffrire di claustrofobia in auto chiuse e senza possibilità di vedere il cielo sopra la loro testa e il condizionatore era un sogno per pochissimi eletti, solo la 500, in virtù di quella capotte che, aperta, mimava grossolanamente le cabriolet di lusso, ebbe anche in quell’ameno accessorio, quella marcia in più utile per decretare il boom dell’utilitaria che divenne fra le più note d’Europa.

    Oggi, a distanza di mezzo secolo, non è proponibile una 500 “chiusa”, anche se i tempi sono cambiati al punto che la capote nella futura city car è un accessorio per lo più inutile, visto i ricircoli dell’aria nelle moderne vetture, ma che remake sarebbe, senza questo importante accessorio…. E, in vista della presentazione di una Fiat 500 provvista di capote, prevista a circa un anno dal lancio della prossima rivelazione della Casa torinese, c’è chi si è spinto ancora più in là, prevedendo, addirittura, una 500 cabrio.

    Nulla di particolarmente nuovo, s’intenda, uno sguardo al passato lontano ci da l’idea di come, a fine dello scorso millennio, negli anni di massimo splendore della nostra economia, si prospettavano e sperimentavano concept con caratteristiche similari a quelle che oggi appaiono sempre più delle vere e proprie chicche alla moda, ecco perché, se rivisitazione storica ci dovrà essere per questo modello famoso, trova spazio di diritto una versione tutta aperta di questa vettura, così come si ipotizzava un tempo, quanto mai fedele a quella filosofia dei flussi e riflussi storici, insomma, cambiano i tempi, ma le istanze, sia pure in maniera diversa, restano sempre le stesse, ecco perché, se dovesse prendere piede la 500 cabriolet, ipotizzata da Infomotori, potrebbe essere anche questa un successone!

    435

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cabrio e spiderConcept CarFiatFiat 500Utilitarie
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI