Fiat 500 mostra i colori della Prima Edizione americana

La Fiat presenta la 500 coi nuovi colori per il mercato americano

da , il

    Fiat 500 colore americano

    Fiat porta al salone di Los Angeles la sua 500, in una versione ideata tutta per il mercato statunitense. La versione in questione, appunto, è quella che vede una nuova colorazione per il mercato a stelle e strisce. Un colore che, addirittura, è stato diramato attraverso la pagine della Fiat presente sul social network Facebook, che ha svelato le colorazioni che saranno presenti sulle carrozzerie che porteranno il logo della Fiat 500 in giro per le strade nordamericane.

    Dopo avere donato il primo esemplare della Fiat 500 data in beneficenza dalla Chrysler, per essere battuta all’asta, il lancio della 500 Prima Edizione avrà tre colori, come contrassegno: il rosso, il bianco ed il grigio. Un vezzo ideato dai designer del Lingotto è quello di avere affibbiato un’inedita fascia che corre lungo tutta la fiancata. Per quanto riguarda le motorizzazioni, la bella piccola di casa Fiat possiede un vero e proprio gioiello: il 1.4 cc MultiAir da 105 cavalli, abbinato ad un cambio manuale.

    Forse non sarà troppo indicato per il mercato USA, ma sicuramente in seguito entrerà in gioco anche il cambio automatico, amato dagli automobilisti Made in USA. Certo che l’attesa per l’arrivo del modello della Fiat 500 è davvero snervante, visto che i primi esemplari della vetturetta italiana sono stati prenotati in appena 100 minuti, tutti sulla pagina web del marchio italiano.

    Da Torino pensano di piazzare almeno 50.000 unità all’interno del mercato del presidente Obama, almeno entro la fine del 2011. Per realizzare un obiettivo di questo genere, la Fiat si affida ad una rete di distribuzione degna delle migliori marche. Non solo, ma si basa anche sul fatto che la produzione della 500 è insediata all’interno del Messico, location di ottima natura logistica.