Fiat 500: render della versione USA a quattro porte

Un render mostra il possibile aspetto che potrebbe avere la Fiat 500 quattro porte per il mercato USA

da , il

    Fiat 500 Render a 4 Porte

    Negli Stati Uniti cresce l’attesa per la nostra piccola Fiat 500. Il regno dei SUV, dei Pick Up e delle auto da 6000 di cilindrata è infatti in fibrillazione per l’arrivo della city car simbolo del Made in Italy di oggi e di ieri. Ma ci sono stati alcuni ritardi. E’ per questo che i colleghi di Motor Authority si sono divertiti a ricostruire con un render l’aspetto che dovrebbe avere la Fiat 500 a quattro porte. Il lancio del “cinquino” sul ricco mercato americano dovrebbe avvenire non prima di sei mesi e le versioni disponibili oltre alla quattro porte saranno la Fiat 500C e la sportiva Abarth.

    Siccome gli americani non sono tanto abituati a vetture di questo tipo, per descrivere la Fiat 500 hatchback hanno deciso di definirla come un “furgoncino compatto”, anche perché questa versione sarebbe un po’ più lunga e più larga della Fiat 500 standard. Dovrebbe essere presentata in Europa a partire dal 2011, quindi negli USA non prima del 2012.

    L’importanza del mercato americano per queste auto piccole dal gusto un po’ retrò è stata dimostrata dall’introduzione della Mini by BMW, per la quale gli Stati Uniti sono diventati rapidamente il primo mercato. Anche Fiat intende guadagnarsi il suo spazio in questo segmento e per questo la Fiat 500 sarà distribuita nelle concessionarie Chrysler.

    Questo render è comunque basato sulla versione a tre porte che tutti conosciamo, ma alcuno sostengono che una variante a quattro porte credibile (cioè con adeguato spazio per i passeggeri posteriori) dovrebbe avere un look più simile ad un MPV, una modifica che a nostro avviso ne deturperebbe la linea rendendola molto meno appetibile.