Salone di Parigi 2016

Fiat 500 sarà un marchio autonomo

Fiat 500 sarà un marchio autonomo

La Fiat 500 potrebbe diventare un marchio autonomo, come Mini per BMW e Smart per Mercedes, perchè Fiat è leader nelle auto piccole

da in City car, Fiat, Fiat 500, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    fiat 500 marchio autonomo

    La Fiat 500 presto potrebbe diventare un marchio autonomo, come Mini per BMW e Smart per Mercedes. Questo perchè Fiat è leader nel mercato delle auto piccole, ma solo in mercati dove la sua presenza è consolidata da tempo come il Brasile e l’Europa. Sui mercati emergenti come Cina, India e Russia invece Fiat è invece rimasta indietro in questi ultimi anni. Per questo motivo la casa automobilistica italiana vuole puntare sulla 500, che è una city car simbolo italiano nel mondo, che potrebbe evolversi in seguito in una gamma separata, con varie versioni e modelli.

    A dichirarlo è stato l’amministratore delegato del Gruppo Fiat, Sergio Marchionne, che in un’intervista ad Automotive news Europe, ha detto che nel 2011 si aspetta un totale di 4,2 milioni di auto vendute, delle quali oltre 2,1 da Fiat e oltre 2 da Chrysler, mentre nel 2012 si potrebbe arrivare a circa 5 milioni che potrebbero diventare nel 2014, 5,9 milioni. Previsioni più facili per il brand americano e più difficili per quello italiano per l’incertezza del mercato europeo. Una spinta alle vendite potrebbe essere data da Alfa Romeo e Jeep, sui quali si punterà molto visto che sono riconosciuti e apprezzati in tutto il mondo.

    Marchionne ha poi detto che un prodotto che va bene negli Usa non ha sempre lo stesso successo anche in Europa.

    Per quanto riguarda la fusione tra le due aziende questa potrebbe essere fatta anche nell’immediato. La società poi dovrebbe sbarcare in borsa e il mercato in cui avverrà l’Ipo con Wall Street e Piazza Affari che sono i due principali candidati, sarà anche quello in cui l’azienda avrà la sua sede principale.

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN City carFiatFiat 500Mondo autoSergio Marchionne Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI