Motor Show Bologna 2016

Fiat 500 Vintage ’57, prezzo: ordini aperti in Italia, si parte da 16.500 euro [FOTO]

Fiat 500 Vintage ’57, prezzo: ordini aperti in Italia, si parte da 16.500 euro [FOTO]
da in Auto nuove, City car, Fiat, Fiat 500, Salone auto, Salone di Ginevra 2016
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 11/03/2015 14:52

    Il Cinquino si fa ancora più retrò e a stretto giro di posta dal debutto al Salone di Ginevra 2015 arriva nelle concessionarie. Fiat 500 Vintage ’57 svela il prezzo e le motorizzazioni nelle quali sarà disponibile a breve, dopo la fase iniziale di raccolta ordini. Già a partire dalla denominazione, capiamo come i designer italiani abbiano voluto allestire l’attuale Fiat 500 per farla assomigliare ancora di più alla sua antenata del 1957. Per riuscirci hanno pensato innanzitutto di introdurre dei nuovi cerchi in lega “pieni” da 16 pollici di diametro, il cui design ricorda da vicino le vecchie coppe in ferro cromato della prima 500. Anche la tinta azzurro pastello richiama i colori del passato, e si abbina al tetto e i gusci degli specchietti retrovisori in bianchi.

    Presentazione al Salone di Ginevra

    Un ulteriore accento dal sapore retrò riguarda i loghi Fiat sui cerchi in lega, che si rifanno alla forma del fregio utilizzato dalla casa negli anni Cinquanta. Leggermente diversi sono anche i loghi Fiat sul frontale e sul posteriore, con una scritta un po’ diversa rispetto a quella tradizionale, leggermente più allungata. Il vintage continua anche una volta saliti a bordo, dove la piccola Fiat 500 ci accoglie con dei bei sedili rivestiti in pelle Frau tabacco, che si intonano perfettamente con i particolari in tinta avorio; in alternativa si potrà optare per sedili color cuoio. Il volante, oltre ad includere al suo centro il logo speciale dedicato a questo allestimento a tiratura limitata, è impreziosito da un inserto marrone, che si rifà al rivestimento dei sedili. Nello stesso colore sono anche la cuffia della leva del cambio ed i braccioli sui pannelli porta. Lo stesso gioco di colori tra avorio e marrone è stato utilizzato anche per la cover della chiave. Dal punto di vista tecnico, però, questa speciale 500 non si è fermata al 1957, anche se la sua estetica potrebbe farlo supporre. Sarà disponibile con le motorizzazioni più recenti. Si parte dall’1.2 aspirato Fire da 69 cavalli, sul quale è realizzato il prezzo d’attacco, a 16.500 euro, poi si passa al turbo benzina Twinair bicilindrico da 900cc e 105 cavalli, fino a raggiungere il top di gamma turbodiesel 1.3 Multijet 95 cavalli, a 18.800 euro. Completa la dotazione: climatizzatore manuale, sistema Blu&Me, radio CD+MP3, ABS con EBD, 7 airbag, Start&Stop, ESP completo di ASR/MSR, HBA e Hill Holder.

    439

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI