Salone di Parigi 2016

Fiat 500C Beach Cruiser, Mopar la presenterà al Sema Show [FOTO]

Fiat 500C Beach Cruiser, Mopar la presenterà al Sema Show [FOTO]
da in Auto nuove, Cabrio e spider, Fiat, Fiat 500C, SEMA-Las-Vegas, Tuning
Ultimo aggiornamento:

    Fiat 500C Beach Cruiser, ovvero, il modo di andare in spiaggia a Miami o sulle coste più glamour degli States con una piccola made in Italy. Sarà presentata al prossimo Sema Show di Las Vegas, l’evento riservato alla componentistica e ai preparatori Usa, appuntamento al quale Mopar andrà con diverse altre novità oltre alla Fiat 500C Beach Cruiser.
    Verranno presentate concept car a marchio Chrysler, Jeep, Dodge e SRT, per un totale di circa 20 novità. La più curiosa e interessante anche per il pubblico italiano è proprio la cabrio con alcuni tocchi vintage alternati ad altri che guardano al mondo delle barche.

    L’elemento che colpisce maggiormente, a prima vista, è il portapacchi montato sugli archi del tetto. Barre in alluminio spazzolato, materiale ampiamente utilizzato anche sui cerchi in lega, lo spoiler anteriore, le protezioni dei paraurti, mentre al centro sono dei profili in teak a sostenere i carichi. Scelta marcatamente ispirata al mondo delle barche e dei tender, un abbinamento forse poco azzeccato con la tonalità della carrozzeria, più da street racer che da piccolo buggy per le spiagge.

    Fatta l’abitudine con il portapacchi, la Fiat 500C Beach Cruiser presenta anche un cofano motore con numerosi sfoghi d’aria, il paraurti con griglia a nido d’ape e uno spoiler in alluminio che si collega con gli enormi passaruota.

    Il tocco vintage è proprio sui cerchi, a voler richiamare quelli della Fiat 500 delle origini: niente aperture, niente razze, l’aspetto è quello del passato, con il rosso abbinato al contorno cromato e la scritta Fiat con caratteri retrò. Le carreggiate risultano notevolmente allargate rispetto al modello di serie da cui deriva, la Fiat 500C con motore 1.4 turbo. Sulla coda, stesso impiego dell’alluminio sulle protezioni del paraurti e finte aperture sul bagagliaio, a riprendere quelle vere e funzionali al raffreddamento della 500 con il motore posteriore.

    Modifiche appariscenti sulla carrozzeria, che si accompagnano gli interventi nell’abitacolo. Detto dell’orrenda pedana in teak impiegata al posto dei tappetini, con l’intento di facilitare la pulizia – anche se resta il fatto che la tappezzeria sottostante si sporca ugualmente -, sono i sedili in pelle e tessuto a spiccare per abbinamento di colori, con la zona centrale che richiama il motivo e materiali dei teli mare.

    La Fiat 500C Beach Cruiser potrebbe essere un interessante spunto per chi volesse crearsi una 500C versione buggy da utilizzare nell’estate 2013, rigorosamente per spiagge alla moda.

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveCabrio e spiderFiatFiat 500CSEMA-Las-VegasTuning Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI