NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Fiat 500L cambio automatico: in arrivo sulla turbo da 165 cavalli [FOTO e VIDEO]

Fiat 500L cambio automatico: in arrivo sulla turbo da 165 cavalli [FOTO e VIDEO]

Pronta all'uscita la Fiat 500L con cambio automatico, con il sistema di frenata automatica (City Brake Control) e con il nuovo 1

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto nuove, Fiat, Fiat 500L, Monovolume, Motori auto, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    La Fiat 500L sarà a breve disponibile anche con cambio automatico e verrà proposta con due motorizzazioni: il piccolo quattro cilindri Multijet turbodiesel e il potente turbo benzina Multiair da 165 cavalli, versione che verrà commercializzata negli Stati Uniti e con ogni probabilità anche sul mercato italiano.
    Sarà il millequattro Multiair più potente mai montato sotto al cofano di una Fiat visto che finora si era arrivati a quota 140 cavalli sulla Fiat Bravo. Oltre ai numeri, la Fiat 500L 1.4 Multiair da 165 cavalli avrà un’altra novità interessante: il cambio automatico doppia frizione DDCT, lo stesso montato sull’Alfa Romeo Giulietta.
    Esteticamente non cambierà la 500L o meglio, al momento si sa che la linea rimarrà quella odierna senza rivisitazioni di spicco.

    Motori attualmente in listino

    L’ampliamento della gamma Fiat 500L avverrà proprio in questo 2013, andando ad affiancare le versioni attualmente a listino, ovvero, quella con il bicilindrico Twinair da 105 cavalli, la 500L con l’aspirato 1.4 litri 16V da 95 cavalli ed il diesel Multijet 1.3 da 85 cavalli. Non sono inoltre escluse motorizzazioni alimentate a Gpl o a metano prossimamente.

    La novità del cambio automatico

    Il cambio automatico disponibile su quest’ultimo propulsore avrà anche le palette al volante, un vezzo più che una necessità tecnica dettata dalla vocazione dell’auto. La Fiat 500L tutto è fuorché una sportiveggiante multispazio dalla carrozzeria rialzata, e la conferma che le palette dietro al volante siano più uno sfizio che una necessità arriva dalla dotazione della turbo 165 cavalli, proposta con il doppia frizione robotizzato ma senza paddles. In pratica, ritagliata sui gusti dell’automobilista americano.

    Minimi i cambiamenti del design

    Nelle foto de Il Gazzettino, la Fiat 500L turbo 165 cavalli propone una caratterizzazione stilistica che la differenzia da tutte le altre versioni.

    In particolare sul frontale con la traversa porta-targa in tinta con la carrozzeria, la presa d’aria accentuata da un contorno in tinta e gruppi ottici diversi, con gli angel-eyes a singolo proiettore. Anche i cerchi in lega cambiano nel diametro, al primo sguardo sembrerebbero da 17 pollici di diametro, mentre sulla fiancata compare un profilo cromato sulle protezioni in plastica delle portiere.

    Arriva anche il 1.6 da 105 CV

    L’altro motore in arrivo il prossimo anno è il diesel Multijet 1.6 litri da 105 cavalli, con cambio a sei marce e direttamente preso dalla Fiat Bravo capace di una coppia di 290 Nm a 1500 giri al minuto ma non finiscono qui le curiosità sulla gamma Fiat 500L e le dotazioni in arrivo.

    Più sicurezza con il City Brake Control

    Sempre quest’anno le novità per 500L comprendono anche l’arrivo dell’innovativo dispositivo dispositivo City Brake Control nonché un sistema che frena autonomamente l’auto nella marcia tra 5 e 30 chilometri orari per evitare tamponamenti e collisioni da disattenzioni: quelle che spesso colpiscono chi guida in città. Dettaglio importante visto che l’ente EuroNCAP ne ha decretato la conquista da parte di 500L delle Cinque stelle.

    604

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto nuoveFiatFiat 500LMonovolumeMotori autoVideo Auto
    PIÙ POPOLARI