Fiat 500L Trekking, prezzo e uscita [FOTO e VIDEO]

Fiat annuncia il prezzo di listino della 500L Trekking, versione dal look avventuriero e con sistema Traction+ della tradizionale multispazio

da , il

    Guadagna personalità la Fiat 500L nell’allestimento Trekking. La MPV torinese veste un look più aggressivo e ha fatto il suo debutto a Milano, in occasione della presentazione della variante a sette posti della 500L, la Living. Nella versione Trekking, la 500L cambia nel look, virando decisa verso i canoni da crossover, senza sposarne le peculiarità tecniche. Conferma quanto di buono ha espresso la 500L, lasciando invariate le caratteristiche di spazio interno e capacità di carico (455 litri di bagagliaio; ndr); troppo sobria, però, la 500L, così ecco gli interventi vincenti. Anzitutto il frontale, con un paraurti più sportivo grazie alle prese d’aria laterali e ampie protezioni che sottolineano l’indole avventuriera della Trekking.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA LUGLIO 2017

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA LUGLIO 2017

    Fendinebbia posizionati al centro, con le plastiche nere interrotte da una finta slitta cromata al centro. Cromature che ritroviamo sulla fiancata, alla base delle portiere e sui cerchi in lega, di serie da 17 pollici – optional quelli da 16 e il trattamento brunito -. Anche il posteriore spicca con un design più deciso, merito anche qui degli inserti cromati sul paraurti e sulla soglia d’ingresso del bagagliaio.

    Sarà la colorazione esclusiva gialla, sarà il suo abbinamento con il tetto bianco, ma la Fiat 500L Trekking sembra altra vettura rispetto all’anonima 500L. Altre sei saranno le tinte a disposizione: beige, nero, grigio, bianco, verde e rosso.

    A contraddistinguere il nuovo modello, ordinabile dal 23 maggio nelle concessionarie, ci sono anche interni specifici. Sedili e rivestimenti in plancia ospitano inserti in ecopelle, alternati a tessuti grigi o neri. Di serie, rispetto all’allestimento Pop Star di 500L arriva il climatizzatore automatico, i vetri posteriori elettrici, la radio con lettore cd/mp3 e sistema UConnect, oltre ai fari automatici e il sensore pioggia. Ricca dotazione, con un prezzo di listino fissato a 19.950 euro con il motore 1.4 litri benzina 95 cavalli. E’ l’unico a non offrire lo start&stop, presente sulle altre unità: 0.9 litri Twin Air 105 cavalli (20.750 euro) e i diesel 1.3 Multijet 2 85 cavalli (21.850 euro) e 1.6 Multijet 2 105 cavalli (22.950 euro).

    I neopatentati potranno guidare l’aspirato quattro cilindri 95 cavalli e il turbodiesel 1.3. Quest’ultimo sarà disponibile sia con cambio manuale che Dualogic 5 marce a 22.850 euro, mille euro di differenza.

    Solo stile è la nuova Trekking? No, perché sebbene non possa affrontare percorsi accidentati in fuoristrada, la 500L grazie al sistema Traction+ – e soprattutto la gommatura di serie Mud+Snow -, riesce ad assicurare un’aderenza maggiore sui fondi scivolosi.

    E’ lo stesso sistema adottato sulla Fiat Panda Trekking, gestito dall’elettronica e in grado di frenare con una progressività maggiore rispetto ad altri dispositivi dal funzionamento simile, la ruota scarica e in deficit di aderenza. Così facendo la trazione è affidata alla ruota in appoggio, assicurando un minimo di motricità extra sui terreni a bassa aderenza.

    Scheda tecnica e motori

    1.4 Fire 95 cavalli, 127 Nm coppia massima. Velocità massima: 165 km/h; accelerazione 0-100 in 13″3. Consumi 6.4 lt/100 km ciclo misto

    0.9 TwinAir 105 cavalli, 145 Nm coppia massima. Velocità massima: 173 km/h; accelerazione 0-100 in 12″6. Consumi 5.1 lt/100 km ciclo misto

    1.3 Multijet 2 85 cavalli, 200 Nm coppia massima. Velocità massima: 160 km/h; accelerazione 0-100 in 15″3. Consumi 4.3 lt/100 km ciclo misto

    1.6 Multijet 2 105 cavalli, 320 Nm coppia massima. Velocità massima: 175 km/h; accelerazione 0-100 in 12″0. Consumi 4.7 lt/100 km ciclo misto

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA LUGLIO 2017