Fiat 500X Chicane e Mobe al SEMA 2015 [FOTO]

Fiat 500X Chicane e Mobe al SEMA 2015 [FOTO]
da in Auto 2015, Fiat, Fiat 500X, SEMA-Las-Vegas, Tuning

    Fiat 500X Chicane by MOPAR (1)

    L’hanno “messa giù” decisamente cattiva, Fiat 500X Chicane quelli della divisione Mopar. E’ una delle due proposte su base 500X pensate per il SEMA 2015 di Las Vegas ed è senz’altro quella a maggior vocazione racing. Altra cosa è Fiat 500X Mobe, non per questo di minor rilievo. 500X Chicane si caratterizza per la tinta carrozzeria blu Competition, trattamento lucido sul quale contrastano fortemente le bande Chicane in nero opaco sulla fiancata, o il piccolo splitter sul paraurti o, ancora, il baffo ai lati del logo Fiat, anch’esso nero satinato. Le minigonne a lama sono l’unico elemento in plastica non in tinta sulla fiancata, visto il trattamento riservato ai passaruota.

    Colore della carrozzeria a parte, sono i cerchi in lega da ben 20 pollici e tinta bicolore (due tonalità di nero: lucido e satinato) a catturare l’attenzione, insieme all’assetto ribassato. In coda, si conferma la trasformazione di tutte le cromature in elementi bruniti, mentre il doppio scarico suona le note del motore Tigershark 2.4 litri MultiAir 2, abbinato a un cambio automatico 9 marce. Prima ancora di salire a bordo, si notano le soglie battitacco modificate, in nero satinato, poi largo al contrasto nero-blu, dai sedili in pelle Katzkin alla plancia, proseguendo sul volante. Un’attenta selezione tra gli accessori Mopar dedicati a Fiat 500X ha portato a scegliere tappetini con logo in rilievo e una pedaliera in acciaio.

    | LEGGI ANCHE: FIAT 500X, LA PROVA SU STRADA |

    Accenni di blu, sebbene molto inferiori, si ritrovano anche su Fiat 500X Mobe, interpretazione del crossover più vicina al mondo del windsurf e la scelta del nome non è casuale, essendo Mobe una sequenza dello sport con tavola e vela. Il comparto motoristico è il medesimo di 500X Chicane, cambia la verniciatura della carrozzeria, un Ivory perla, con il contrasto di un bronzo opaco su cofano motore, tetto, calotte degli specchietti, protezione sul paraurti e gli stessi cerchi in lega (da 18 pollici). Là dove Chicane propone elementi bruniti, Mobe sfoggia il bronzo opaco. L’abitacolo opta per sedili in pelle blu e nera, con richiami bianchi, tinta prevalente della plancia, sulla quale trova spazio il logo Mobe e una grafica dedicata.

    433

    ARTICOLI CORRELATI