Fiat 500X Romeo Ferraris, il tuning arriva anche sul crossover

Fiat 500X Romeo Ferraris guadagna coppia e cavalli con una centralina aggiuntiva, oltre a un assetto personalizzabile, così come lo stile del crossover. Tutti i dettagli.

da , il

    Poteva lasciarsi sfuggire Fiat 500X, Romeo Ferraris? Certo che no e il preparatore lombardo assicura una gamma di soluzioni per la personalizzazione del crossover Fiat, passando dagli interventi estetici fino ai ben più interessanti e corposi lavori sull’elettronica, buoni per incrementare brio e piacere di guida delle versioni con motori turbodiesel Multijet II.

    Fiat 500X Romeo Ferraris si caratterizza per la presenza di un EcoModulo aggiuntivo che incrementa coppia e cavalli, riducendo i consumi. Una centralina dedicata disponibile sia per Fiat 500X 1.6 Multijet II che per la 2.0 da 140 cavalli. Quanto cambia? Molto.

    Gli interventi

    Se possibile è la millesei Multijet a beneficiare ancor di più delle modifiche sul fronte elettronico, visto che da 120 cavalli passa a 150, ma specialmente la coppia guadagna 58 Nm, toccando un valore complessivo di 378 Nm, numeri rilevanti che la portano a prevalere – alla voce coppia motrice – anche sulla 500X 2.0 Multijet di serie. Le prestazioni non vengono stravolte se si osservano i valori assoluti, la velocità massima passa da 186 a 190 km/h, più apprezzabile è, invece, il guadagno di 7 decimi in accelerazione, da zero a cento la 500X “curata” da Ferraris stacca un ottimo 9″8. Facile immaginare quanto influisca (positivamente) sulle doti di ripresa il surplus di potenza e coppia, frangente peraltro più utile che non un mero scatto da fermo o una punta massima di velocità.

    | LEGGI ANCHE: FIAT 500X, I RENDERING IN VERSIONE ABARTH | DEBUTTA IL MOTORE TURBODIESEL 1.3 MULTIJET II |

    Passando al modulo per la turbodiesel 2.0 Multijet da 140 cavalli si registrano 28 cavalli di guadagno e 48 Nm, arrivando con questi ultimi a ben 398 Nm. La velocità massima migliora di 5 km/h e raggiunge i 195 orari a fronte di un taglio di 6 decimi sullo 0-100: 8″9 il riferimento. I consumi sono dichiarati in calo del 10%.

    Accantonate le modifiche alla centralina, passiamo in rassegna gli altri interventi possibili sul Fiat 500X e firmati Romeo Ferraris. Il tuning può completarsi con un assetto dalle molle più rigide e ammortizzatori regolabili, grazie ai quali l’altezza da terra può scendere fino a 30 millimetri. Chi, invece, magari con una 500X Cross, volesse ancor più “luce” da terra per disimpegnarsi bene in fuoristrada, Ferraris offre un assetto rialzato di 25 millimetri.

    E i proprietari delle 500X a benzina? Per loro non c’è nulla in serbo? C’è uno scarico con valvole telecomandate, capace di regalare un timbro più aggressivo ai turbo MultiAir. Infine, la personalizzazione grafica e le verniciature spazzolate per la carrozzeria si accompagnano alla disponibilità di kit aerodinamici specifici e appariscenti.