Motor Show Bologna 2016

Fiat: acquisizione Chrysler sempre più probabile

Fiat: acquisizione Chrysler sempre più probabile

Fiat sta aspettando una risposta del Governo canadese dopo l’offerta fatta per la quota in Chrysler

da in Fiat, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    fiat chrysler marchionne acquisizione

    Fiat sta aspettando in questi giorni una risposta del Governo canadese dopo l’offerta fatta per la quota in Chrysler. L’amministratore delegato della casa automobilistica italiana, Sergio Marchionne, ha parlato dei tempi dell’acquisizione dell’1,7% detenuto in Chrysler dal Governo canadese per la quale il Lingotto ha offerto 125 milioni di dollari. Spetta adesso a loro decidere se dovranno vendere al Lingotto o meno. L’unica differenza è che se dovessero decidere di aspettare ancora il prezzo potrebbe cambiare.

    Marchionne mantiene aperto anche il dialogo con il fondo Veba che è gestito dal sindacato Uaw, che detiene il 41% di Chrysler. Il manager ha tenuto a precisare che non sono obbligati ad acquistare nulla e ha il diritto ad acquistare una porzione della quota di Veba e si comincerà a parlarne dalla seconda metà del 2012, fino ad allora non sarà possibile. Uno spazio che è per Fiat pieno di opportunità e di rischi, ma la casa automobilistica di Torino rimane l’acquirente più probabile, ma a 4,25 miliardi di dollari più gli interessi, anche se dispone di oltre 13 miliardi per l’acquisto rispetto ai 5 miliardi richiesti dalla normale attività.

    Eppure in questo caso la struttura finanziaria si indebolirebbe. L’aumento di capitale è stato invece escluso da Marchionne.

    Secondo Barclays, l’acquisizione della casa di Detroit senza che quest’ultima sia quotata in Borsa diventa sempre più probabile dopo l’acquisto della quota in mano del Tesoro Usa e dell’opzione per rilevare la partecipazione di Veba. Marchionne aveva dichiarato che la quotazione di Chrsyler non sarà necessaria se si raggiungerà un accordo con Veba.

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMondo autoSergio Marchionne

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI