Fiat acquista il 50% di Vm Motori

Fiat ha acquistato il 50% delle quote di Vm Motori di proprietà di General Motors e Penske Corporation

da , il

    vm motori

    Fiat ha ufficialmente comunicato di aver acquistato il 50% delle quote societarie di Vm Motori, azienda di Cento, in provincia di Ferrara, che era di proprietà di General Motors e Penske Corporation. Proprio da quest’ultima Fiat ha acquistato le quote di Vm Motori, azienda specializzata nella progettazione di motori diesel, la nuova società sarà quindi sotto gestione unita di Fiat e General Motors, che gestiranno e si divideranno nella stessa quota le due metà azionarie.

    Con un comunicato stampa la casa automobilistica italiana Fiat ha dichiarato che questa acquisizione contribuirà ad arricchire ancora di più il portafoglio di motori diesel con prodotti all’avanguardia per varie applicazioni, in particolare automotive, come il motore V6. Fiat e General Motors gestiranno insieme Vm Motori, proseguendo le relazioni commerciali come sempre fatto fino a questo momento. Tutti i rapporti già esistenti resteranno comunque allo stesso modo, senza alcun cambiamento.