Motor Show Bologna 2016

Fiat chiede i danni ad Annozero

Fiat chiede i danni ad Annozero

La Fiat chiede i danni ad Annozero

da in Fiat, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    fiat annozero danni santoro

    Fiat chiede un risarcimento danni alla trasmissione Annozero. Il gruppo industriale torinese ha dato incarico ai suoi legali di intraprendere un’azione giudiziaria nei confronti dei responsabili della trasmissione televisiva di Raidue, condotta da Michele Santoro. In particolare, ai dirigenti del Lingotto non è andata giù la trasmissione dello scorso 2 dicembre, durante la quale è stata fatta una prova comparativa fra diverse auto, Alfa Romeo compresa, durante la quale si dimostrava l’inferiorità delle prestazioni della vettura italiana rispetto ad altre straniere. Il gruppo Fiat ritiene che ne sia stata lesa la sua immagine, sia come prodotto sia come dipendenti, con tale pseudo-prova comparativa.

    Riportiamo il comunicato dichiarato dall’ufficio stampa della Fiat: “Fiat Group Automobiles lamenta che in modo del tutto strumentale ‘Annozero’ abbia illustrato le prestazioni di tre autovetture, fra cui una Alfa Romeo MiTo, impegnate in un test apparentemente eseguito nella stagione autunnale, per concludere, sulla sola base dei dati relativi alla velocità, che i risultati di questa ‘prova’ avrebbero dimostrato una asserita inferiorità tecnica complessiva dell’Alfa Romeo MiTo“.

    fiat annozero danni mito
    Come ricorderà chi ha visto quella puntata di Annozero, la prova comparativa era stata effettuata da Quattroruote e pubblicata nel mese di giugno. Ciò che contesta il management Fiat è che la trasmissione ha travisato il risultato del test, non riportando la valutazione globale ottenuta dalla vettura del gruppo Fiat, che era superiore alle altre due vetture straniere.

    Fiat Elkann Marchionne danni annozero
    Per cui l’azienda automobilistica si è voluta tutelare, anche a nome di tutti coloro i quali lavorano all’interno degli stabilimenti con metodiche sicure ed all’avanguardia della tecnologia, chiedendo un risarcimento danni, il cui ricavato andrà in beneficienza.

    380

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMondo autoSergio Marchionne

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI