Salone di Parigi 2016

Fiat-Chrysler, accordo per il 46%

Fiat-Chrysler, accordo per il 46%

Raggiunto l’accordo che porterà la Fiat al 46% di Chrysler, per arrivare poi al 51% entro la fine del 2011

da in Fiat, Mercato Auto, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    fiat chrysler accordo

    E’ stato raggiunto l’accordo che porterà la Fiat ad assumere il 46% di Chrysler, per arrivare poi al 51% entro il termine del 2011. Soddisfatti della firma sia John Elkann che Sergio Marchionne. L’accordo riguarda l’esercizio della Incremental Equity Call Option sul 16% della casa automobilistica americana e verrà esercitata dalla Fiat che si avvicina in questo modo ad acquisire la maggioranza assoluta della Chrysler. Il prezzo complessivo dell’operazione previsto è di un miliardo e 268 milioni di dollari.

    Questa intesa prevede che Fiat possa esercitare la call option subordinata al rifinanziamento del debito che Chrysler possiede nei confronti dei governi statunitense e canadese. Debito accumulato in seguito al salvataggio del 2009 e che deve essere portato a termine nel secondo trimestre del 2011. Entro giugno il gruppo italiano aggiungerà una nuova quota azionaria e arriverà al 46%, per poi aggiungere un ulteriore 5% entro la fine dell’anno, come è previsto dal contratto, raggiungendo così il 51% del capitale. Per il presidente della Fiat, John Elkann, si tratta di un’operazione storica per Fiat e Chrysler, motivo di grande soddisfazione ed orgoglio.

    Insieme a Chrysler Fiat darà vita ad un gruppo automobilistico forte, con una gamma completa di prodotti, presente su tutti i mercati del mondo e capace di competere con chiunque.

    Soddisfatto anche l’amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne che ritiene questo passo fondamentale verso il completamento di un grande disegno di integrazione tra Fiat e Chrysler che porterà alla creazione di una casa automobilistica globale. Per il manager Chrysler sta seguendo uno straordinario cammino di ripresa, a livello industriale ed economico.

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMercato AutoMondo autoSergio Marchionne Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI