Fiat-Chrysler: nasce il sindacato globale

Fiat-Chrysler: nasce il sindacato globale

Fiat e Chrysler avranno un unico sindacato tra rappresentanti italiani e americani per la realizzazione di un sistema di rete comunicativa tra gli stabilimenti europei e quelli internazionali

da in Fiat, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    fiat chrysler sindacato globale

    Fiat e Chrysler daranno vita ad un sindacato unico per un lavoro comune tra i rappresentanti italiani e quelli americani per la realizzazione di una rete comunicativa tra gli stabilimenti europei e quelli internazionali. Questo sarà l’obiettivo principale del sindacato globale del gruppo. Ad annunciare la novità il segretario generale della Uilm, Rocco Palombella.

    Presenti agli incontri di questi giorni i delegati di Fim, Fiom e Uilm, i sindacati degli stabilimenti Fiat e Chrysler di Francia, Germania, Spagna, Polonia, Repubblica Ceca, Serbia e Usa con Bob King, il leader del sindacato americano Uaw che detiene il 41% di Chrysler. Assenti i rappresentanti del Sudamerica e Canada.

    A coordinare la rete sarà Paolo Caucci di Uaw.

    In una nota della Uil si legge che la prima riunione del nuovo network sindacale sarà convocata entro il 2012 e che si svolgerà in un Paese extraeuropeo. I due gruppi ormai procederanno sempre più a stretto contatto.

    211

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI