Motor Show Bologna 2016

Fiat e Chrysler organizzano la produzione

Fiat e Chrysler organizzano la produzione

Fiat e Chrysler si organizzano in vista delle nuove produzioni

da in Chevrolet, Fiat, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    fiat chrysler produzione

    L’inizio della collaborazione sarà segnato dall’arrivo nei prossimi mesi sul mercato europeo di molti nuove auto Fiat e Lancia che sono state prodotte negli Stati Uniti, ma come ha anticipato l’amministratore delegato del Gruppo Fiat Sergio Marchionne, lo scambio diventerà una regola. Il futuro dell’alleanza Fiat-Chrysler, che ci sia o meno una fusione, è di un’offerta integrata in cui veicoli progettati in Italia occuperanno la parte bassa della gamma e quelli fatti in Usa la parte alta. Fiat si occuperà anche dei furgoni, mentre Chrysler dei pick up.

    In questa nuova strategia di collaborazione è naturale che, come ha detto Marchionne al Salone di Detroit 2011, in futuro la maggior parte degli stabilimenti produrrà veicoli per entrambi. Questi ultimi invece resteranno per adesso separati, con Mirafiori di proprietà al 100% della Fiat. Motivi di ordine economico, ma anche politici, condizionano la decisione di non trasferire lo stabilimento italiano a una joint venture con Chrysler. L’azienda americana ha ripreso a investire negli Stati Uniti e gli ultimi mesi hanno visto il lancio di nuovi modelli e vari stabilimenti rinnovati, ma è difficile che possa investire somme importanti in Europa.

    Probabile pertanto un accordo di contract manufacturing, che la Fiat ha sottoscritto anche con la Ford anni fa per la produzione della Ka in Polonia.

    Nello stabilimento Fiat di Tychy si assemblano le auto per Ford che le paga e si impegna a rilevarne un certo numero. La casa automobilistica americana ha anche condiviso parte dell’investimento relativo alle attrezzature. La semplificazione molto utile perchè a Mirafiori resteranno oltre alle nuove produzioni, anche quelle dell’Alfa Romeo Mito che è destinata solo al Gruppo Fiat.

    374

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ChevroletFiatMondo autoSergio Marchionne

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI