Salone di Parigi 2016

Fiat e Marchionne puntano al segmento c

Fiat e Marchionne puntano al segmento c

Fiat punta al segmento C e lo farà con un'auto rivoluzionaria

da in Fiat, Mercato Auto, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    fiat bravo segmento c

    Fiat punta decisamente e con grande convinzione al segmento C e lo farà con un’auto nuova e totalmente rivoluzionaria. L’amministratore delegato del Gruppo Fiat Sergio Marchionne lo ha già lasciato intendere più volte, il modello che nascerà è destinato a lasciare il segno. Rivoluzionaria nel design e nella motorizzazione sarà la prima vettura di una nuova specie. Nel segmento C, quello delle vetture medie, dove la Fiat ha iniziato a farsi largo con la Bravo, arriverà dunque questa nuova auto, molto probabilmente nel 2012.

    Non si conoscono meglio i particolari. La collaborazione con Chysler questa volta produrrà un’auto con connotati innovativi e importanti. “Fiat ha bisogno di un modello nuovo del segmento C per essere competitiva nel settore più importante del mercato e quando arriverà non sarà un’auto tradizionale” ha ammesso Sergio Marchionne. Quindi è logico che si possa pensare a un design nuovo, differenziato a seconda del mercato di destinazione.

    La nuova nata di casa Fiat dovrà distinguersi dalla concorrenza, un modello destinato non solo esclusivamente alla risposta del mercato.

    Sui dettagli anche Marchionne non ha fatto trapelare nulla di più: “Abbiamo diverse idee e progetti che stiamo valutando, ma non so ancora cosa ne verrà fuori. Ma una cosa è certa: non sarà una soluzione tradizionale“. L’unione con Chrysler fornirà nuovi spunti e nuove idee sulle future versioni per i nuovi segmenti C e D. Non si può aggiungere altro al momento, ma l’impressione è che le promesse verranno mantenute e potremmo vedere davvero qualcosa di completamente rivoluzionario.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMercato AutoMondo autoSergio Marchionne Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI