Fiat e Yamaha festeggiano il titolo in MotoGP

Fiat e Yamaha festeggiano il titolo in MotoGP

Fiat Automobiles e Fiat Yamaha Team hanno festeggiato il primo titolo mondiale del pilota spagnolo Jorge Lorenzo, che si aggiunge ai due conquistati da Valentino Rossi nel 2008 e nel 2009

da in Fiat, Mondo auto, Moto 2017
Ultimo aggiornamento:

    Fiat Yamaha Team Lorenzo campione 2

    Fiat Automobiles e Fiat Yamaha Team hanno festeggiato a Sepang, in Malesia, il primo titolo MotoGP del pilota spagnolo Jorge Lorenzo. La squadra sponsorizzata da Fiat dal 2007 ha condotto una stagione di vertice, confermandosi al top del motociclismo grazie al terzo mondiale conquistato consecutivamente (dopo i due di Valentino Rossi nel 2008 e nel 2009). Dopo il campionato piloti, la scuderia attende di poter celebrare anche la vittoria nei mondiale costruttori e team. Lorenzo è alla terza stagione in Yamaha e la vittoria arriva dopo il secondo posto ottenuto l’anno scorso.

    «Il grande risultato conquistato dal giovane talento spagnolo – afferma Fiat in una nota – conferma l’ottimo lavoro di squadra del Fiat Yamaha Team che nel corso del campionato 2010 è stato anche in grado di riportare velocemente agli apici della competitività il nove volte campione del mondo Valentino Rossi, purtroppo frenato ad inizio stagione da una lunga serie di infortuni».

    Fiat Yamaha Team Lorenzo campione
    L’azienda torinese costruttrice della Fiat 500 ha deciso di sponsorizzare il team motociclistico come ulteriore passo nella sua politica di avvicinamento ai giovani.

    La campagna promozionale congiunta ha permesso a Fiat di utilizzare l’immagine dei due popolari piloti anche in iniziative promozionali per la diffusione del proprio marchio.

    «Una vincente strategia – prosegue il comunicato – che ha portato concreti benefici in termini di ritorno d’immagine e visibilità per entrambe le aziende». Complimenti dunque al neo iridato Jorge Lorenzo, e a Fiat per aver saputo puntare sui cavalli giusti.

    326

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMondo autoMoto 2017
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI