Salone di Parigi 2016

Tutte le novita' presentate ed esposte al Salone di Parigi 2016. News, anticipazioni, anteprime, foto e video delle nuove auto esposte alle kermesse francese.

Fiat: festa in Brasile con i motori Flex

Fiat: festa in Brasile con i motori Flex

Interessante notare che i motori Flex, che come si vede vanno a ruba in Brasile, utilizzano come carburante benzina ed etanolo in modo da poter utilizzare la miscela dei due combustibili

da in Fiat, Mondo auto, Salone auto
Ultimo aggiornamento:

    Motori Flex Fiat

    Momento felice per Fiat che festeggia un altro importante evento, l’istallazione del motore Flex numero 2 milioni e 500 mila su una Fiat Linea prodotta nello stabilimento brasiliano di Betim, fatto che fa si che la Casa torinese sia divenuta il maggior produttore per questi propulsori.

    Interessante notare che i motori Flex, che come si vede vanno a ruba in Brasile, utilizzano come carburante benzina ed etanolo in modo da poter utilizzare la miscela dei due combustibili.

    Ma il Brasile non è il solo Paese dove la tecnologia che ha portato alla realizzazione di questi motori si è espansa, pensiamo anche ad altri Paesi dell’America Latina, un processo in rapida espansione poiché in queste aree del mondo si utilizza la canna da zucchero grazia alla sua capacità di assorbire interamente il CO2 durante il periodo della fotosintesi, l’utilizzo dell’etanolo come combustibile permette di azzerare questo tipo di emissioni.

    Motore Fiat Flex

    Fiat produce veicoli Flex in Brasile dal 2003, quando la produzione ammontava a circa 3 mila unità all’anno.

    Nel 2008 i veicoli Flex usciti dalle linee di assemblaggio sono stati 690 mila e oggi il 99 per cento dei propulsori prodotti da Fiat in Brasile è Flex.

    259

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMondo autoSalone auto Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19