Fiat Freemont, alto target di vendita

Fiat Freemont, alto target di vendita

Fiat vuole riuscire a vendere 40

da in Auto nuove, Fiat, Fuoristrada e SUV, Mercato Auto
Ultimo aggiornamento:

    fiat freemont vendite

    Sono alti gli obiettivi di vendita del Fiat Freemont. La casa automobilistica italiana vuole infatti consegnare la nuova ammiraglia assemblata in Messico in 40.000 unità ogni anno. Di queste 20.000 saranno destinate all’Italia ed altrettante nel resto del continente europeo. A sperare che questi numeri diventino reali è stato Andrea Formica, capo vendite e marketing Fiat. La produzione inizierà nel corso dell’estate a pieno regime, nello stabilimento di Toluca. Il prezzo iniziale dovrebbe essere di circa 25.000 euro.

    Il target non sembra essere difficile da raggiungere, anche se è impegnativo, su questo aspetto non ci sono dubbi. Il Freemont è un tipo di vettura che può essere sicuramente in grado di farsi apprezzare dal pubblico per le sue qualità, che non sono poche. Fiat non ha intenzione di nascondersi, nè di nascondere le origini americane del Freemont, anzi le vuole far notare, utilizzandole come mezzo per aumentare le vendite. La condivisione della piattaforma, come fatto in passato anche con altre vetture, non condizionerà le vendite e il mercato.

    Anche perchè Freemont sembra essere abbastanza in lineea con i gusti della clientela europea.

    Il design resta l’unico dubbio perchè non c’è quasi niente che la differenzi dalla Dodge. Un fattore che ha coinvolto anche quasi tutta la nuova gamma Lancia non con poche critiche da parte del pubblico. L’attesa è tanta anche per questo motivo, c’è molta curiosità per vedere come il mercato accoglierà questa auto e per capire se la strategia portata avanti da Fiat in collaborazione con Chrysler si rivelerà vincente o sarà solo un buco nell’acqua.

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFiatFuoristrada e SUVMercato Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI