Motor Show Bologna 2016

Fiat Linea 2012: restyling di metà carriera per la berlina 3 volumi [FOTO]

Fiat Linea 2012: restyling di metà carriera per la berlina 3 volumi [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2012, Berline, Fiat, Restyling
Ultimo aggiornamento:

    La casa del Lingotto ha rilasciato le primissime foto ufficiali della nuova Fiat Linea 2012. La berlina a tre volumi italiana derivata dalla Grande Punto viene sottoposta ad un leggero restyling di metà carriera che ne modifica solo in parte il design: principalmente la vera novità va ricercata all’interno, dove spicca la plancia della Fiat Punto Evo. In sostanza la tre volumi era nata come la versione berlina della Punto: di conseguenza dopo aver aggiornato l’utilitaria di segmento B in Fiat hanno pensato di far beneficiare di aggiornamenti analoghi anche la Linea. Nel frontale i designer torinesi hanno modificato la mascherina anteriore, dotata adesso di forme più morbide e di una decorazione a due listelli cromati, ed il paraurti, che mostra una gestione delle prese d’aria completamente diversa. Mentre la Fiat Linea uscita nel 2007 aveva uno stile dello scudo paraurti abbastanza semplice, la versione 2012 si dimostra più personale e forse anche un po’ più aggressiva: non mancano anche in questo caso delle cromature per impreziosire lo stile. Nella fiancata si fanno apprezzare i nuovi cerchi in lega: anche nella fiancata le cromature abbondano, ma non si tratta di una novità. Infatti come sulla Linea prima serie ritroviamo maniglie e fasce paracolpi con inserti cromati.

    Piuttosto contenute anche le novità per quanto riguarda il posteriore del restyling della Fiat Linea 2012: in primo luogo la targa viene spostata dal paraurti al cofano del bagagliaio, mentre quest’ultimo guadagna anche una cromatura a sviluppo orizzontale con sopra inciso il nome del modello. Interessanti anche le modifiche allo scudo paraurti: al posto dello spazio riservato un tempo alla targa ora troviamo un finto estrattore d’aria, mentre si fa notare un’ultima cromatura orizzontale con una forma simile a quella di una fascia paracolpi.

    I nuovi interni

    Ma veniamo alle novità più interessanti di questa Fiat Linea restyling: gli interni. A differenza di quanto è accaduto con la Punto Evo, sulla Linea 2012 solo la plancia viene modificata: quindi sedili e pannelli porta restano gli stessi di sempre. Sulla forma della plancia non c’è molto da dire, visto che l’abbiamo già vista e commentata più volte sulla Punto Evo o sulla Punto 2012: in generale il design è più moderno, mentre i materiali sono più curati.

    Per quanto riguarda i motori i benzina ci sarà il solito 1.4 litri Fire da 77 cavalli di potenza massima e, riservato solo ad alcuni mercati, il 1.4 T-Jet da 120 cavalli. Sul fronte dei diesel troviamo l’immancabile 1.3 Multijet da 95 CV e l’1.6 Multijet proposto con una potenza di 105 cavalli. Il restyling è destinato a debuttare in tutti i mercati in cui viene venduta la Fiat Linea, compresi il Brasile e l’India.

    486

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2012BerlineFiatRestyling

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI