Salone di Parigi 2016

Fiat: lo stabilimento di Termini si fa in tre

Fiat: lo stabilimento di Termini si fa in tre

Si tenta di riconvertire o stabilimento Fiat di Termini Imerese, adesso saranno tre le aziende ad occuparlo e così si spera di recuperare la forza lavoro del luogo

da in Fiat, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    stabilimento di termini imerese

    Sappiamo bene i destini cui verrà sottoposto lo stabilimento di Termini Imerese da parte dell’Amministratore Delegato di Fiat Sergio Marchionne, lo stabilimento infatti chiuderà, improrogabilmente, il prossimo 31 dicembre 2011, il motivo, costruire auto in quel posto costa troppo a Fiat e allora che fare. A parte che registrare il malumore da parte delle maestranze, ci tocca soltanto sperare in una riconversione industriale di quella unità produttiva e le speranze per questa conversione parrebbero cominciare a prendere corpo.

    Secondo fonti accreditate parrebbe che il simulacro della Lancia Ypsilon adesso potrebbe venire riconvertito in tre diversi stadi produttivi, il primo, quello relativo a Simone Cimino, che vuole realizzarvi il progetto “Sunny car in a Sunny Region” che realizzerà l’auto elettrica con l’azienda Reva di nazionalità indiana., poi sarà la volta della cinese Faw ed infine, di Gian Marco Rosignolo proprietario della De Tommaso.

    Con tale criterio verrebbero salvati i posti di lavoro e verrebbe riqualificata la forza lavoro, un’operazione questa che vedrà l’intervento anche di Governo e sindacati. Nei numeri significa recuperare una forza lavoro costituita da oltre duemila dipendenti in uno stabilimento che da 150 mila metri quadrati complessivi verrebbe diviso in tre parti più o meno uguali.

    Da segnalare che il numero di dipendenti, grazie anche alla politica di Sergio Marchionne dell’ultimo periodo, è soggetto a variazione visto che molti di loro sono in età quasi da pensione.

    287

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMondo autoSergio Marchionne Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI