Motor Show Bologna 2016

Fiat, Marchionne: Alfa Romeo non sarà venduta a Volkswagen

Fiat, Marchionne: Alfa Romeo non sarà venduta a Volkswagen

Sergio Marchionne ha dichiarato che la Fiat non vuole vendere Alfa Romeo alla Volkswagen

da in Alfa Romeo, Fiat, Mercato Auto, Mondo auto, Sergio Marchionne, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    logo

    Il Meeting di Cl, a Rimini, non ha visto solo la discussione circa lo stabilimento di Melfi e della problematica degli operai. L’amministratore delegato di Fiat è stato incalzato anche su diverse altre questioni, riguardanti il mondo dell’auto e le prospettive di sviluppo del gruppo industriale torinese. La stampa specializzata, in particolare, ha chiesto a Marchionne di chiarire le voci circa l’ipotetica vendita del marchio Alfa Romeo ai tedeschi di Volkswagen.

    L’azienda di Wolfsburg, infatti, è in un momento di particolare floridità, non si sa se economica oppure di espansione. Va da sé che dopo l’acquisizione di marchi storici come Porsche o altri, di minore importanza, lo sguardo si è rivolto anche verso l’azienda del Portello, che ha, di recente, festeggiato i suoi cento anni di vita. Ebbene, Sergio Marchionne ha voluto spazzare via le nubi del dubbio ed ha chiaramente detto che la Fiat non ha nessuna intenzione di vendere Alfa Romeo.

    Poi ribadito: “Se ho detto che non la vendo, vuol dire che la mia risposta è no!”. Con la Volkswagen “non ci sono rapporti.

    Parliamo con loro, con i francesi, con tutti, parliamo sempre e parliamo di tutto”. Marchionne ha lasciato intendere che, in un mondo moderno ed in rapido cambiamento, come quello industriale dell’auto, c’è da scambiarsi sempre le proprie idee. Infatti ha risposto: “Mi guardo sempre intorno”.

    cl
    Nel rispondere ai cronisti, Marchionne ha dichiarato che, forse, si ha paura del cambiamento in atto nel mondo dell’industria. Forse l’a.d. di Fiat, aggiungiamo noi, sta prendendo tempo, nell’attesa dello Spin-off di inizio d’anno, allorquando il Lingotto scorporerà il settore auto da tutto il resto del gruppo. I progetti, infatti, sono conosciuti solo da una ristrettissima cerchia di dirigenti e cosa succederà il prossimo anno è difficile da pronosticare.

    386

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoFiatMercato AutoMondo autoSergio MarchionneVolkswagen

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI