Fiat Mirafiori, Alfa e Jeep programmate

Fiat Mirafiori, Alfa e Jeep programmate

Lo stabilimento di Mirafiori diventerà il punto di creazione dei crossover per Alfa e Jeep

da in Chevrolet, Chrysler, Fiat, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    Fiat Mirafiori alfa kamal

    Fiat e Chrysler insieme a Mirafiori. È quanto è emerso dall’incontro tenutosi presso l’Unione degli Industriali Torinesi, di qualche giorno fa, quando annunciammo il vertice tra i dirigenti del Lingotto ed i rappresentanti dei sindacati. In base ad un investimento equamente diviso, Marchionne ha annunciato che lo stabilimento di Mirafiori punterà alla produzione di modelli Alfa Romeo e Jeep. Della prima, si era già capito che sarebbe stata la prossima berlina Giulia a dovere uscire dalle catene di montaggio.

    Modello da cui, in seguito, discenderanno anche altre versioni, come una station wagon e, probabilmente, un suv col marchio del Biscione. Modelli che potranno utilizzare anche il pianale Compact, lo stesso utilizzato per produrre la Giulietta. Grazie al pianale creato in Italia e sviluppato in USA, si potranno costruire modelli di segmento medio e grande, nonché a due o quattro ruote motrici.


    Per lo stesso motivo, l’Alfa potrebbe tornare alla trazione posteriore, giudicata come la migliore espressione per un’auto sportiva, dai puristi del piacere di guida. Tornando alla produzione dei suv, tempo addietro si era visto un prototipo Alfa, detto Kamal, su base Bmw X1. La volontà è quella di posizionarsi stabilmente in questo segmento, visto la Fiat schiera solo la Sedici come crossover.

    Fiat Mirafiori jeep
    Dato che tra un paio di anni uscirà di scena, visto che non si riproporrà la collaborazione con la Sx4 della Suzuki, sorella di Fiat Sedici, passata sotto le ali della Volkswagen, in casa torinese si pensa a far diventare lo stabilimento di Mirafiori come sede per la produzione di tutti questi modelli, per ora solo progettati, ma che dovrebbero vedere la luce nel giro di un paio di anni. Col risultato che almeno 3 modelli marcati Alfa debutterebbero antro il 2014.

    381

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ChevroletChryslerFiatMondo autoSergio Marchionne Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI