Fiat Panda: la nuova versione

Fiat Panda: la nuova versione

Fiat Panda

Qualche ritocco qua e là del tutto discreto e la Fiat Panda risulta già rinnovata già a partire da quest’anno, in attesa di vedere fra qualche anno la versione del tutto nuova.

Il restyling riguarda gli interni come gli esterni della vettura, un provvedimento questo necessario alla luce dei successi della city car italiana, Basti pensare che Panda, dal lancio nel settembre 2003 ad oggi, è stato prodotta in 1,5 milioni di unità e si appresta a chiudere il 2009 come anno record con più di 285.000 vetture vendute.

Dunque una Fiat Panda che in ambito ai motori utilizzerà propulsori benzina e gasolio da 54 fino a 100 cavalli di potenza cui si aggiungono le diverse soluzioni offerte a metano e GPL, mentre il cambio marce sarà di tipo manuale o sequenziale robotizzato Dualogic, per intenderci, così come sempre presenti saranno le trazioni anteriore o, a scelta, integrale con sistema che prevede il blocco del differenziale elettronico (Electronic Locking Differential) abbinato all’ESP (Electronic Stability Program), e non solo, parlando di motori ricordiamo il nuovo propulsore di 1.200 cc. di cilindrata in grado di erogare 69 cavalli di potenza Euro 5 che emette appena 113 grammi di nCo2 al chilometro.

Fiat Panda

La Fiat Panda si presenta esteticamente con piccoli ma incisivi accorgimenti che prevedono abs esempio la calandra dello stesso colore della carrozzeria, la presenza delle barre portatutto in silver satinato e una nuova coppa ruota per la versione Dynamic. Inoltre da segnalare gli specchietti retrovisori esterni di nuove dimensioni più grandi e, all’interno, l’avvisatore che avverte se le cinture non sono allacciate.

Rinnovati anche gli interni, con nuova strumentazione con nuova grafica e nuovi colori per le versioni Dynamic, Emotion/Climbing e Cross. In dettaglio, gli interni dell’allestimento Dynamic vengono completamente rinnovati, con l’introduzione dei colori Grigio/Blu, Grigio/Giallo e Grigio/Barolo chinato. Allo stesso modo le versioni Emotione Climbing presentano un inedito aspetto grazie al tessuto “moderno” proposto in tre colori: Nero, Sabbia e Rosso. Infine, per gli interni dell’allestimento Cross è disponibile un nuovo colore grigio/amaranto che si va ad affiancare al già presente sabbia/nero.

Dunque quattro nuovi colori,(Giallo Birichino, Azzurro Cuor leggero, Blu Bastian Contrario e Rosso Arzillo): qualunque sia la scelta, la gamma colori di Panda 2009 si conferma frizzante e giovanile sempre alla moda e di tendenza.

446

Segui AllaGuida

Mar 22/09/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Angelo 22 settembre 2009 14:05

sinceramnete io non avrei mai fatto il restyling della panda anche se cosi’ minimo,vende gia’ benissimo cosi’ come’!!!

Rispondi Segnala abuso
Lorenzo 22 settembre 2009 14:06

concordo in pieno,in fondo perche’ cambiare un cavallo vincente come la fiat panda?

Rispondi Segnala abuso
Michele 22 settembre 2009 14:07

sono contento che all’interno il cruscotto della nuova panda diverra’ nero,grigio proprio non mi piaceva

Rispondi Segnala abuso
Emanuele 22 settembre 2009 14:07

la panda e’ bella cosi’ com’e’ e la fiat lo sa,nel segmento rimane sempre tra le piu’ vendute

Rispondi Segnala abuso
Alessandro 22 settembre 2009 14:08

il precedente estyling della panda ha donato alla vettura un’aria da piccola jeep sbarazzina,meno male chew restera’ cosi’!!!!

Rispondi Segnala abuso
Giovanni 22 settembre 2009 14:09

da quando usci’ la panda fu subito successo,percio’ sono contentissimo della scelta di fiat di non stravolgere l’estetica!

Rispondi Segnala abuso
Nicolas 22 settembre 2009 14:10

benissimo a tenerla così… Non si invecchia il parco auto circolante e si mantiene un certo ‘aggiornamento’ alla gamma… Panda: se non ci fosse bisognerebbe inventarla

Rispondi Segnala abuso
Fabrizio 22 settembre 2009 14:12

la panda per me va ancora benissimo così com’è per tantissimi anni futuri..il problema invece riguarda quello che non c’è e quello che c’è ma non c’è. Mi spiego meglio: quello che non c’è sarebbero le auto che mancano al gruppo e farebbero comodo a stabilire forza al brand come la 169 la thesis , la bravo sw ecc. ma in fiat per progettarle ci mettono secoli e il prodotto delude le sfiancanti aspettative

Rispondi Segnala abuso
Carlo 22 settembre 2009 14:12

La panda attuale va bene così com’è magari con piccoli aggiornamenti tipo ble&me e attacchi usb e nuovi cerchi

Rispondi Segnala abuso
Antonio 22 settembre 2009 14:12

Se la tengono così è un bene, alla fine non è che esteticamente senta il peso degli anni!Certo il piccolo 3 cilindri multiair su questa panda sarebbe azzeccato

Rispondi Segnala abuso
Alessio 22 settembre 2009 14:13

in alcuni casi fanno bene a prolungare la cariera di alcuni modelli come la Panda,fino a quando vende va benone,sarebbe rischioso sostituirlo

Rispondi Segnala abuso
Giorgio 22 settembre 2009 14:14

La panda è un’auto vincente, ma comunque è perfezionabile.Ad esempio non sarebbe una cattiva idea aumentare la sicurezza con qualche airbag (attualmente sulla versione base ce ne solo uno e due sulle altre versioni);
rivedere gli allestimenti interni giusto per dinamicizzare la macchina

Rispondi Segnala abuso
Luciano 22 settembre 2009 14:14

Le modifiche agli specchietti sono obbligatori ecco perchè le hanno fatte: dal prossimo anno tutte le nuove auto devono sottostare ad una nuova e stupida direttiva UE che vuole l’aumento delle dimensioni degli specchietti per l’aumento della sicurezza

Rispondi Segnala abuso
Ezio 22 settembre 2009 14:15

la panda e’ un vero gioiellino,ha un ottimo motore,e’ comoda,perche’ cambiare qualcosa di favoloso!

Rispondi Segnala abuso
Giancarlo 22 settembre 2009 14:16

dicono che nel 2013 dovrebbe uscire la nuova panda,speriamo solo che non perda la sua aria sbarazzina

Rispondi Segnala abuso
Gabriele 22 settembre 2009 14:17

io ho visto di bozzetti della panda che dovra’ uscire tra 4 anni e devo dire che se esce come l’ho vista io sbaragliera’ tutta la concorrenza

Rispondi Segnala abuso
Felice 22 settembre 2009 14:17

mi piacciono le barre portatutto che hanno fatto in color silve sulla pand la rendono ancora piu’ simile a una piccola jeep!

Rispondi Segnala abuso
Cristian 22 settembre 2009 14:19

non dimentichiamoci che dal 2003,anno in cu e’ stata lanciata la nuova panda,ne sono state vendute piu’ di 1 milione e mezzo

Rispondi Segnala abuso
Danilo 22 settembre 2009 14:19

la panda mi e’ sempre piaciuta fin da quando esordi’ sul mercato,e’ una vettura pratica e comoda!!!

Rispondi Segnala abuso
Luigi 22 settembre 2009 14:20

quando hano tolto la vecchia panda mi e’ dispiaciuto tanto,insomma era la macchina di tutti!

Rispondi Segnala abuso
Sandro 22 settembre 2009 14:21

meno male che alla panda hanno fatto solo un restyling leggero,e’ bella cosi’ com’e’ senza troppi cambiamenti

Rispondi Segnala abuso
Luca 22 settembre 2009 14:21

io questo restyling non l’avrei proprio fatto anche se sono 6 anni che la panda e’ uscita sul mercato,il design piace ancora tanto

Rispondi Segnala abuso
Remo 22 settembre 2009 14:22

e’ vro credo che sia l’unica nel segmento che non ha bisogno di ritocchi dopo qulce anno,come invece spesso capita nelle altre case

Rispondi Segnala abuso
Paolo 22 settembre 2009 14:23

io credo che la pandacontinuera’ a vendere moltissimo per ancora molti anni,e’ sempre alla moda!

Rispondi Segnala abuso
Davide 22 settembre 2009 14:23

io l’ho comprata 1 anno fa la panda e devo dire che ne vado fiero,mai dato problemi,e’ silenziosa e si guida benissimo

Rispondi Segnala abuso
Andrea 22 settembre 2009 14:24

io ho intenzione di comprare la panda presto pero’ a questo punto aspetto questa,mi piacciono di piu’ gli interni

Rispondi Segnala abuso
Giulio 22 settembre 2009 14:25

per la panda resta mitica,non c’e’ auto che regge il confronto con lei,la fiat ha fatto proprio centro con quest’auto

Rispondi Segnala abuso
Marco 22 settembre 2009 14:26

bellissima coe sempre,alla moda,la panda ha un design che seppure dovessero passare 20 anni ancora piacerebbe!

Rispondi Segnala abuso
Leonardo 22 settembre 2009 14:27

credo che la panda sia la macchina mgle che fiat abbia mai costruito,anche la 500 e’ bella ma non ha il fascino della panda secondo me

Rispondi Segnala abuso
Stefano71 22 settembre 2009 14:27

la panda e’ storia proprio come la 500 e infatti anche dopo 30 anni sono auto che piacciono e che vendono ancora tanto!

Rispondi Segnala abuso
laura
Laura 22 settembre 2009 14:54

Prendere una Panda 4×4 e swapparci il 1.4 turbo da 265cv by Hamann?
L’Impreza STi dei poveri :D :D :D

Rispondi Segnala abuso
bruna
Bruna 22 settembre 2009 14:54

mai sentito il detto “squadra che vince non si cambia”?

Rispondi Segnala abuso
elisa
Elisa 22 settembre 2009 14:55

Anche la 500 del ‘60 continua a vendere ma non la fanno più.
Lo sai ke dopo i restyling c’è un nuovo modello?
mhm…mhm…

Rispondi Segnala abuso
elly
Elly 22 settembre 2009 14:55

per me questa Panda va benissimo così malgrado i suoi 6 anni è ancora moderna (segno che il progetto era buono…non come alcune auto che dopo 3 anni gli devi passare l’antirughe)

Rispondi Segnala abuso
simone
Simone 22 settembre 2009 14:55

non vedo il motivo per cui cambiarla…in un momento trall’altro in cui il Gruppo Fiat ha altre priorità…

Rispondi Segnala abuso
mattia
Mattia 22 settembre 2009 14:55

Menomale che han capito di fare il cruscotto nero.. Il grigio del modello attuale col sole si riflette nel vetro e non vedi una mazza!

Rispondi Segnala abuso
peter
Peter 22 settembre 2009 14:56

L’ho avuta per quattro anni: perfetta, zero problemi.
Panda: se non ci fosse bisognerebbe inventarla.

Rispondi Segnala abuso
paolo
Paolo 22 settembre 2009 14:56

Squadra che vince non si cambia? Un nuovo modello significa più sicurezza, più tecnologia, meno consumi e linea più moderna..

Rispondi Segnala abuso
claudio
Claudio 22 settembre 2009 14:56

se poi il modello vende bene basta mantenerne intatte le caratteristiche

Rispondi Segnala abuso
svasti
Svasti 22 settembre 2009 14:57

non si può lasciare un modello in listino per più di 6-7 anni, oltretutto se la casa stessa ha più volte affermato di cambiarlo ogni 6 anni..

Rispondi Segnala abuso
obelix
Obelix 22 settembre 2009 14:57

6 anni significa che se un modello è uscito nel 2003, nel 2009 deve avere già un sostituto PRONTO, non è che nel 2009 deve INIZIARE lo sviluppo..

Rispondi Segnala abuso
stephy
Stephy 22 settembre 2009 14:57

mazza che interventi drastici!!!Non l’avranno stravolta???Quasi non si riconosce da quella precedente :D

Rispondi Segnala abuso
ramses
Ramses 22 settembre 2009 14:58

ma a che serva cambiarla se vende un botto..

Rispondi Segnala abuso
nefer
Nefer 22 settembre 2009 14:58

se fanno solo un restyling è un buon segno…vuol dire che il modello va……

Rispondi Segnala abuso
riki
Riki 22 settembre 2009 14:58

me i lavori dovrebbero iniziare tra un pò e quando sarà veramente pronta (veramente perchè fare l’erede della panda come si deve non è roba da due giorni) per me può anche durare altri 6 anni…è una di quelle auto “sempreverdi”…

Rispondi Segnala abuso
nik
Nik 22 settembre 2009 14:59

Ma alla nuova non dovevano togliere i paracolpi neri dai paraurti?

Rispondi Segnala abuso
andy
Andy 22 settembre 2009 14:59

Via i paracolpi neri dai paraurti (o lmeno in tinta)……paracolpi laterali e maniglie in tinta con il resto dell’auto. Si poteva fare anche così

Rispondi Segnala abuso
leon
Leon 22 settembre 2009 14:59

Anche aggiungere la lucetta sulla porta del guidatore che sagnala che la porte sono chiuse non sarebbe stato male.

Rispondi Segnala abuso
angelo
Angelo 22 settembre 2009 15:00

La panda va bene cosi come è, dopo sei anni la linea è ancora piacevole e rispetto a molte concorrenti ha dei contenuti in più

Rispondi Segnala abuso
tosca
Tosca 22 settembre 2009 15:00

piu che un restyling è un micro aggiornamento

Rispondi Segnala abuso

1 2 Successivo »

Seguici