Fiat Punto Evo: già 35 mila ordini di acquisto

L’inaspettato successo, persino per la Fiat, ha comportato una dilatazione dei tempi di consegna per la Punto Evo che non riesce a soddisfare le innumerevoli richieste del mercato, vuoi per una politica incisiva in fatto di prezzi, vuoi per il fatto che la Evo partecipa a contribuire alla scelta di auto ecologiche, fatto sta che, complice anche un’offerta differenziata di auto con sistema bi-fuel, benzina/GPL, benzina/metano

da , il

    Fiat Punto Evo

    I soliti detrattori ad ogni costo delle novità dovranno ricredersi, la Fiat Grande Punto, fatta oggetto di un incisivo restyling più interno che esterno, per la verità, non sarà per nulla un flop, anzi?

    Lo dimostra il grande successo ottenuto dalla piccola vettura appartenente al segmento B che continua a prolungare il successo della Fiat Grande Punto e che, nonostante ancora non faccia parte del circuito di vendita, nel senso che per poterla aver5e fisicamente occorrerà aspettare ancora qualche settimana, ha accumulato qualcosa come 35 mila ordini di acquisto, significa che la vettura è stata già prenotata da almeno 35 mila quasi certi acquirenti di quest?auto che hanno pagato l?anticipo per poterla avere.

    L?inaspettato successo, persino per la Fiat, ha comportato una dilatazione dei tempi di consegna per la Punto Evo che non riesce a soddisfare le innumerevoli richieste del mercato, vuoi per una politica incisiva in fatto di prezzi, vuoi per il fatto che la Evo partecipa a contribuire alla scelta di auto ecologiche, fatto sta che, complice anche un?offerta differenziata di auto con sistema bi-fuel, benzina/GPL, benzina/metano, quali Lancia Delta e Alfa Romeo Mito, fatto sta che i volumi di vendita de Gruppo Fiat in atto sono stellari e tali resteranno anche nei prossimi mesi.