Fiat Punto, ha ancora tante frecce al suo arco

Fiat Punto, ha ancora tante frecce al suo arco

Anche una fine serie può essere un affare

da in Auto nuove, Fiat, Fiat Punto, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Parliamo spesso di Fiat Grande Punto, dimenticandoci che con poco più di 10.000 euro, abbiamo la possibilità di acquistare una vettura, all’apparenza un po’ datata ma ancora valida, parliamo di Fiat Punto, ancora in produzione e ancora prodotta parallelamente col nuovo modello.

    Innanzitutto c’è da dire che prima che uscisse la Grande Punto, nel suo segmento, la precedente versione era il fiore all’occhiello della Casa torinese, tant’è che aveva raggiunto una buona dotazione tecnologica, compreso il fatto che era già Euro 4. Pertanto, per chi non è dell’avviso che l’auto debba essere, per forza di cose, all’ultimo grido, la Punto è ancora in grado di concedersi al meglio, compresa una buona abitabilità e confort che consente piacevoli viaggi, tanto da renderla eclettica al punto, da poterla, tranquillamente utilizzare, sia in città che fuori.

    Unico neo, neanche tanto trascurabile, i freni, a causa delle gomme non troppo larghe e, ciò, nonostante l’ABS. Per il resto è facile da guidare, grazie anche allo sterzo preciso, docile e progressivo, buoni i motori benzina 1.200 cc. a 60 o 80 cavalli, oppure diesel 1.300 cc. Multijet, che erogano 60 cavalli di potenza, per una trazione anteriore con cambio manuale a 5 marce. L’ impianto frenante è di tipo misto, anteriore a dischi, posteriore a tamburi. Buona anche la dotazione offerta per i bagagli, potendo contare su un ampio piano di carico, maggiorabile al meglio a sedili abbattuti.

    Gli interni sono adeguatamente accessoriati, la stessa versione base, può essere già sufficiente per avere un’auto comoda e affidabile che di serie si presenta con, servosterzo elettrico, paraurti integrati con la carrozzeria, ABS, doppi airbag anteriori, chiusura centralizzata, alzacristalli elettrici anteriori, cinture con pretensionatore.

    In quanto a prestazioni, la Punto in versione 1.200cc., raggiunge una velocità massima di 155 km/h, accelera da 0 a 100 orari in 14 secondi e mezzo, è lunga 3,84m., larga 1,66m. e alta 1,48 per un peso di poco meno di una tonnellata.

    Acquistare quest’auto può essere un relativo affare solo in due casi, se pensate di tenerla a lungo e poco importa se subirà una svalutazione più veloce, a causa del nuovo modello già in circolazione da un po’ e, se, soprattutto, riuscite a spuntare un buono sconto dal concessionario o una supervalutazione dell’eventuale permuta che andrete a dargli. Ciò in quanto, di listino, la Punto costa 10.500 euro e la stessa versione della Grande Punto, 11.200 euro, però, avreste un’auto sicuramente più avanzata, tecnologicamente, con interni più adeguati e con possibilità di rivenderla, successivamente, sopportando una svalutazione accettabile.

    A voi la scelta!

    441

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFiatFiat PuntoUtilitarie
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI