Motor Show Bologna 2016

Fiat Qubo 2016 restyling: prezzi, nuovo design e motori aggiornati [FOTO]

Fiat Qubo 2016 restyling: prezzi, nuovo design e motori aggiornati [FOTO]

Un bel restyling per il Qubo, aggiornato nello stile e nei contenuti

da in Auto 2016, Auto a Metano, Auto Neopatentati, Auto nuove, Bifuel, Fiat, Fiat Qubo, Multispazio, Restyling
Ultimo aggiornamento:

    E’ arrivato il nuovo Fiat Qubo 2016, versione restyling del multispazio più piccolo della casa del Lingotto. Si tratta di un facelift abbastanza leggero, che ne cambia lo stile aggiornandolo ai nuovi canoni stilistici della casa, ma al tempo stesso lasciandone inalterata la sua tipica personalità. Tra le caratteristiche che l’hanno da subito distinto nel panorama troviamo senza dubbio i gruppi ottici anteriori posizionati molto in alto, che adesso sono contornati da una nuova fascia paraurti con prese d’aria ridisegnate e nuovi alloggiamenti per i fendinebbia. Lateralmente non è cambiato niente, fatta eccezione per la nuova gamma di cerchi in lega e cerchi in acciaio (con diametro da 15 o 16 pollici) che sono disponibili a seconda delle versioni.

    La scelta di colori per la carrozzeria si arricchisce di due nuove tinte: Bronzo Magnetico e Azzurro Libertà. Le dimensioni esterne sono quelle di un’utilitaria, anzi è pure più corto di una Fiat Punto, tanto per intenderci. Lunghezza di 3,96 metri, larghezza di 1,72 metri ed altezza di 1,74 metri o 1,76 per il Qubo Trekking, con un passo di 251 cm. Lo spazio fruibile è tanto e lo si apprezza anche per la sua flessibilità: la capacità del bagagliaio è di 330 litri ad altezza cappelliera (250 litri per la versione metano), con i sedili posteriori in posizione normale fino ad un massimo di 2.500 litri (altezza al tetto, con i sedili posteriori rimossi). La vettura inoltre, con l’optional del sedile anteriore passeggero ripiegabile, è capace di accogliere oggetti lunghi fino a 2,5 metri.

    All’interno la funzionalità resta la caratteristica fondamentale, unita al tanto spazio a bordo. Il volante è stato ridisegnato (disponibile anche con rivestimento in pelle), che si distingue per una mostrina lucida di colore nero e può integrare sulle razze i comandi per la radio. Anche per il pomello e la cuffia del cambio manuale è disponibile il rivestimento in pelle. La strumentazione presenta una nuova grafica retroilluminata, per una migliore visibilità. Tra le novità degli interni spicca il sistema di infotainment con autoradio MP3 5″ touchscreen a colori, disponibile anche con sistema di navigazione satellitare, e che comprende sempre Bluetooth, Audio Streaming, ingresso USB/AUX, 6 altoparlanti e comandi al volante. Completano il tutto i nuovi rivestimenti interni e una mostrina centrale in nero lucido per la plancia delle versioni Lounge e Trekking.

    La gamma completa dei motori è in grado di soddisfare ogni esigenza.

    Sono disponibili un 1.4 benzina Fire aspirato da 77 CV, un 1.4 Natural Power da 69 CV a doppia alimentazione benzina/metano, e due turbodiesel 1.3 MultiJet II da 95 e 80 CV, quest’ultimo disponibile anche con cambio robotizzato a 5 marce DualogicTM, per migliorare il comfort di guida, ottimizzando anche consumi ed emissioni.

    Il nuovo Qubo offre di serie sin dall’allestimento Easy: ABS con EBD, ESC completo di ASR, HBA, sistema Hill Holder, airbag anteriori e laterali, climatizzatore, radio cd/mp3, chiave con telecomando, alzacristalli elettrici anteriori e paraurti in tinta carrozzeria.

    La versione Lounge si arricchisce del nuovo sistema di infotainment con autoradio MP3 5″ touchscreen a colori, che comprende Bluetooth, Audio Streamng ingresso USB/AUX, e comandi al volante. Di serie anche fari fendinebbia, sedile di guida con regolazione lombare e appoggiabraccio, sedile posteriore sdoppiato 60/40, Cruise Control (solo versioni diesel) e specchietti retrovisori esterni in tinta e riscaldati.

    Il Qubo 2016 in allestimento Trekking offre in più rispetto al Lounge anche: barre longitudinali al tetto, cerchi in lega diamantati bruniti da 15″ con pneumatici specifici M+S e volante in pelle. Skid plate anteriore rinnovato, modanature laterali con logo e vetri privacy sono le caratteristiche di stile e funzionalità che caratterizzano questa versione dal look off road. Infine, la prerogativa principale del nuovo Qubo Trekking è il sistema Traction+, un dispositivo che agevola la guida in situazioni di bassa aderenza trasferendo (sino a 50 km/h) la forza motrice sull’asse anteriore, dalla ruota che tende a slittare a quella con maggior presa sul terreno.

    Benzina:

    Fiat Qubo 1.4 77 cavalli Easy 13.950 Euro
    Fiat Qubo 1.4 77 cavalli Lounge 15.200 Euro

    Diesel:

    Fiat Qubo 1.3 Multijet 80 cavalli Easy 16.700 Euro
    Fiat Qubo 1.3 Multijet 80 cavalli Lounge 17.950 Euro
    Fiat Qubo 1.3 Multijet 80 cavalli Trekking 19.200 Euro
    Fiat Qubo 1.3 Multijet 95 cavalli Lounge 18.950 Euro
    Fiat Qubo 1.3 Multijet 95 cavalli Trekking 20.200 Euro

    Metano:

    Fiat Qubo 1.4 Natural Power 69 cavalli Easy 17.450 Euro
    Fiat Qubo 1.4 Natural Power 69 cavalli Lounge 18.700 Euro

    Fiat Qubo 1.4 77 cavalli Easy 13.950 Euro
    Fiat Qubo 1.4 77 cavalli Lounge 15.200 Euro
    Fiat Qubo 1.3 Multijet 80 cavalli Easy 16.700 Euro
    Fiat Qubo 1.3 Multijet 80 cavalli Lounge 17.950 Euro
    Fiat Qubo 1.3 Multijet 80 cavalli Trekking 19.200 Euro
    Fiat Qubo 1.3 Multijet 95 cavalli Lounge 18.950 Euro
    Fiat Qubo 1.3 Multijet 95 cavalli Trekking 20.200 Euro
    Fiat Qubo 1.4 Natural Power 69 cavalli Easy 17.450 Euro
    Fiat Qubo 1.4 Natural Power 69 cavalli Lounge 18.700 Euro

    821

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto a MetanoAuto NeopatentatiAuto nuoveBifuelFiatFiat QuboMultispazioRestyling

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI