Fiat resta in Italia

Fiat rimane in Italia, è quanto è emerso al termine dell'incontro tra Marchionne, Elkann e i rappresentabti del Governo

da , il

    fiat italia

    Molto soddisfatto il ministro Sacconi che ha dichiarato che il futuro di Fiat, il suo radicamento in Italia, l’effettiva realizzazione degli investimenti ipotizzati sono condizionati alla governabilità degli stabilimenti. Tutti hanno riconosciuto l’importanza di relazioni industriali costruttive. Investimenti in Italia che secondo Romani, sono un importante punto di partenza per una azienda che vuole investire nel mondo intero e aprire a nuovi mercati auto. La questione, dopo tante polemiche e discussioni, sembra quindi essere definitivamente chiusa.